Cooperazione WSF e Paraolimpiadi - 4 Snowboard

Cooperazione WSF e Paraolimpiadi

di | 8 agosto 2010 | Parasnowboard |

L’International Paralympic Committee (IPC) e la World Snowboard Federation (WSF) hanno sancito una collaborazione per la stagione 2010-2011, che mira allo sviluppo del Para-Snowboard

Focus di questa cooperazione la stesura di un trattato, il Memorandum of Understanding (MoU), che dà la possibilità di estendere questa cooperazione fino alla stagione 2013-2014. Obiettivo principale avere una visione comune su come coordinare l’organizzazione degli eventi e delle competizioni, oltre che sviluppare un sistema di certificazione delle classifiche ed un ampliamento della comunicazione.

Qui sotto potrete trovare un riassunto sulla storia del Para-Snowboarding. Aggiornamenti sul suo sviluppo verranno divulgate regolarmente dal nostro sito.

Para-Snowboard, meglio conosciuto come Adaptive Snowboard, si riferisce ad una versione modificata dello snowboard, con cambiamenti per quanto riguarda equipaggiamenti, regole e specifiche tecniche utilizzate dalle persone diversamente abili. Gli eventi Para-Snowboard sono rivolti a uomini e donne con disabilità fisiche come ad esempio amputazioni o problemi alla vista.

Format

Le competizioni Para-Snowboard verranno fatte con una prova a cronometro (conosciuta anche come “sling shot”), su un tracciato di Snowboard Cross (SBX). Il format sling-shot consente ai rider di fare 3 run cronometrate, con un solo rider sul tracciato per volta. I risultati sono basati sulle due run più veloci.

Eventi

Qui sotto segue il calendario internazionale con i maggiori contest Para-Snowboard, supportate dalla World Snowboard Federation:

• 2007 Invitational Competition in Canada
• 2008 World Cup in Canada
• 2008 World Championships in U.S.A.
• 2009 Invitational Competition in Italy
• 2009 World Championships in New Zealand
• 2010 World Cups in Canada and U.S.A

Status
I riders che stanno competendo ad un livello internzionale provengono da nazioni come:

• Australia
• Canada
• Francia
• Gran Bretagna
• Italia
• Olanda
• Nuova Zelanda
• Spagna
• USA

Per maggiori informazioni sul Para-Snowboard contattate:

World Snowboard Federation
Danny Buntain, Para-Snowboard Chairperson
danny.buntain@gmail.com
www.worldsnowboardfederation.org

International Paralympic Committee
Eric Angstadt, Winter Sports Manager
eric.angstadt@paralympic.org
www.paralympic.org

ABOUT THE WORLD SNOWBOARD FEDERATION
La WSF è l’unica organizzazione internazionale esclusivamente dedicata allo sviluppo e supporto dello snowboard a tutti i livelli incluso agonismo e formazione, snowboarding per disabili, iniziative per rider di ogni età. La WSF rappresenta un network di associazioni nazionali di snowboard che cooperano in tutto il mondo per lo sviluppo dello sport. Le nazioni membre trovano nella WSF una fonte di ispirazione e supporto per le proprie attività. La WSF può creare valori aggiunti per chiunque sia coinvolto nello snowboard a livello nazionale ed offre idee, manuali ed iniziative come il risultato di essere uniti in una unica organizzazione con lo stesso obiettivo:la progressione dello snowboard a tutti i livelli. www.worldsnowboardfederation.org


ABOUT THE INTERNATIONAL PARALYMPIC COMMITEE
L’International Paralympic Committee (IPC) è il comitato dirigente del Movimento Paraolimpico. L’IPC organizza i Giochi estivi ed invernali e serve la Federazione Internazionale per 9 sport, supervisionando e collaborando nella realizzazione della World Championships ed altre competizioni. L’IPC è impegnato nell’autorizzazione degli atleti paraolimpici nell’ottenere il meglio da questo sport e nello sviluppo delle opportunità per tutte le persone con disabilità, dal principiante all’atleta vero e proprio. In aggiunta, l’IPC mira a promuovere i valori delle Paraolimpiadi come il coraggio, la determinazione, l’ispirazione e l’uguaglianza fra le persone.
www.paralympic.org

Commenti

Leggi Anche