I Risultati del 6Star Big Air O’Neill Evolution - 4 Snowboard

I Risultati del 6Star Big Air O’Neill Evolution

di | 21 gennaio 2013 | Report |

La giovanissima quattordicenne giapponese Miyabi Onitsuka ed il canadese Maxence Parrot si portano a casa la vittoria all’O’Neill Evolution di Davos, Svizzera, guadagnando 1000 punti validi per la classifica Big Air del World Snowboard Tour 2013. Nell’halfpipe hanno avuto la meglio gli svizzeri Verena Rohrer e Jan Sherrer.


Maxence Parrot


Miyabi Onitsuka

Miyabi ha attirato l’attenzione dei più grazie alla sua prima run dove ha chiuso un enorme frontside 360, lipslide e frontboard sui rail. Seconda posizione per Christine Szumovski, terza invece Celia Miller (USA).


Miyabi Onitsuka – O’Neill Evolution 2013

Sul fronte maschile se ne sono viste davvero delle belle. Maxence Parrot vince con la sua terza run chiudendo uno stiloso Backside 1440 Triple Cork Mute sul kicker, Boardslide e Backside Lipslide sui rail. Raramente si sono visti trick del genere a Davos! Lo conferma anche la run del secondo classificato, il quindicenne Kyle Mack (USA) che chiude nella superfinale Triple Rodeo Indy 1440 – Backside Lipslide – Frontside Noseblunt to Fakie. Segue il norvegese Emil Ulsletten.


Kyle Mack


Maxence Parrot – Backside 1440 Triple Cork


Emil Ulsletten – O’Neill Evolution 2013

Il contest di halfpipe ha segnato in questa edizione l’addio ai contest di Gian Simmen che dopo 23 anni abbandona la scena competitiva con una run formata da backside 540, frontside 720 indy, cab 720 indy, frontside 900, stalefish e backside air! … ci si vede in giro Gian!!


Gian Simmen

Da sottolineare che nessun nome rilevante era presente all’halfpipe di Davos, molto sottotono quest’anno. Passando ai risultati la svizzera Verena Rohrer vince nella categoria femminile con uno stalefish, un backside 540 mute, un frontside 360 tail, un cab 360 melon ed un frontside 540, seguita dalla francesce Clémence Grimal e dalla giapponese Akiko Miwa. Fra i maschi vince un altro svizzero, Jan Sherrer con una run da backside 900 mute, frontside 1080 tail, cab 720 melon e frontside 900 mute. Secondo posto per il quindicenne Kyle Mack seguito dal giapponese Hiroki Suwa.

More info: www.worldsnowboardtour.com
Tutti i video su www.worldsnowboardtour.com/videos

Pics: www.oneill.com

Commenti

Leggi Anche