Monte Ocre Snow Event - 4 Snowboard

Monte Ocre Snow Event

di | 5 aprile 2013 | Flash news |

Domenica 24 marzo di è svolta la terza edizione del Monte Ocre Snow Event, gara di snowboard-alpinismo e di scialpinismo, sui canali della parete nord del Monte Ocre (quota 2204 metri).

Da tre anni batte forte il cuore di un Abruzzo e della provincia dell’Aquila che ha voglia di risorgere dalle macerie di un terremoto che 4 anni fa l’ha messo in ginocchio. Ma Igor Antonelli, cuore e anima della manifestazione, mette in campo un’energia incredibile per realizzare questo suo sogno, una gara che diventa un evento per tutta la comunità di San Martino d’Ocre.

 Stefano-Cesana-in-discesa

Quest’anno anche l’assessore allo sport Masci della Regione Abruzzo, presente alla premiazione, ha creduto all’iniziativa di Igor, anche perchè questa gara era valida come Campionato Italiano assoluto di Snowboard-Alpinismo, oltre che tappa di Coppa Italia, nonché gara del circuito Skialp dell’Appennino Centrale. Gara breve ma tosta, 850 metri di dislivello con gli ultimi 300 da salire con ramponi per canali e creste e successiva discesa ripida quanto basta per sembrare una discesa da freeride.

Vittoria e titolo italiano per Giancarlo Costa dello sci club Vetan, dopo una gara tiratissima condotta fin dall’inizio dalla giovane rivelazione dello Snow-Alp Nicola Paris del Team Baz di Lizzola, strepitoso in salita, ma rimontato dalla discesa “kamikaze” Costa, che chiude quindi 2°, con Sergio Vanoncini a chiudere il podio tricolore 3°, seguito da Giordano De Vecchi e da Davide Silvestri rispettivamente al 4° e 5° posto. Completano la top ten Andrea Cretaro, Roberto Sanna, Stefano Cesana, Emiliano Sibilia ed Enrico Iannarilli. Vittoria femminile per Jenny Ferrod che si riconferma Campionessa Italiana anche nel 2013.

La-pertenza-del-Monet

Visto l’annullamento dell’ultima tappa di Lizzola, a San Martino d’Ocre termina anche la Coppa Italia di Snowboard Alpinismo, con le vittorie di Giancarlo Costa su Sergio Vanoncini 2° e Nicola Paris 3°, mentre la Coppa Italia femminile va ancora una volta a Jenny Ferrod.

Commenti

Leggi Anche