SPY Crosstown Collection

06/07/2016
scritto da Michele Cicoria

Ricerca e innovazione senza perdere le radici della tradizione, una collezione preziosa per l’estate firmata SPY Optics

Nata con l’intento di rivoluzionare il classico come lo avevamo conosciuto finora, la collezione Crosstown punta al futuro, pur mantenendo le sue radici ben salde. Spinti dalla voglia di ricerca e innovazione, i designer SPY sono riusciti a realizzare l’insolito. Telai raffinati fatti esclusivamente a mano, dettagli preziosi, stile e dinamiche che assecondano in tutti i modelli modernità e tradizione. Design di assoluta qualità, ispirazioni multiple come la musica e l’arte. Fanno parte di questa collezione anche i preziosi occhiali Tele, signature collection del musicista ed icona dello skateboarding Ray Barbee.

spy_2016_eyewear_crosstown_tele_sunburst_fade_happy_gray_green_euro169_w564_h282

Nella foto in alto: SPY Tele Sunburst Fade – Happy Gray Green
Prezzo al pubblico: € 169,00

Per scoprire tutti i modelli della collezione occhiali 2016 firmata SPY Optics completi di prezzi e colorazioni, cliccate qui

Scopri dov’è il rivenditore SPY più vicino a te cliccando qui

Segui tutte le novità di SPY Optic in Italia su

About Spy Optics
Spy Optics concepisce, sviluppa e commercializza prodotti di alta qualità per gli action sport e per il mercato del lifestyle giovanile. I principali prodotti Spy, occhiali, maschere da neve, maschere da motocross e downhill, hanno come target di riferimento il mercato degli action sport, compresi surf, skateboard, snowboard e il tempo libero in tutti i suoi aspetti: moda, musica e divertimento. Gli innovativi prodotti Spy utilizzano materiali di qualità superiore, lavorazioni artigianali manuali, tecnologia ottica avanzata per le lenti, al fine di garantire una qualità superiore, uno stile contemporaneo e un design innovativo. Spy è una società indipendente che appartiene interamente ad Orange 21 Inc. Maggiori informazioni su SPY: www.spyoptic.com, www.facebook.com/spyoptic, Twitter @spyoptic e Instagram @spyoptic

Potrebbe interessarti anche

Commenti