SUP TRIP IN PORTOGALLO

19/02/2016
scritto da Redazione 4Sup

“SUP TRIP” IN PORTOGALLO ALLA SCOPERTA DEI MIGLIORI SPOT D’EUROPA CON TIAGO SILVA

sup_ trip_portogallo6

State cercando delle idee per la vostra prossima vacanza alla ricerca di onde?  Il Portogallo può essere la soluzione che fa per voi! Cari SUPers, vi presento Mauka Lodge, la prima “Paddle Surf Retreat” d’Europa.

A febbraio, ho deciso di prendermi una vacanza e di partire per Lisbona per andare a trovare Tiago Silva che da solo pochi mesi ha inaugurato Mauka Lodge  “Paddle Surf Retreat”, un bellissimo alloggio per tutti coloro che condividono la passione per il SUP e per le onde.

sup_ trip_portogallo5

Nell’aprile 2014 il Jan Sup Race Team ha avuto il piacere di ospitare a Senigallia un Sup Clinic con Tiago Silva a cui hanno partecipato gli atleti del team e non solo.

sup_ trip_portogallo4

Tiago è un allenatore di Sup conosciuto per aver fondato “Functional Paddling” ovvero programmi di allenamento personalizzati individuali o di gruppo sia per SUPer che vogliono migliorare il loro livello e la loro tecnica sia per tutti coloro che vogliono divertirsi ed essere in forma. Izzi Gomez, Sean Poynter e Connor Baxter sono solo alcuni degli atleti internazionali che si sono allenati con lui in questi anni.

sup_ trip_portogallo3

Ritornando al mio viaggio ricordo la prima giornata come la più entusiasmante. Rivedere l’oceano dopo mesi, sentire nuovamente il rumore delle onde infrangersi sulla scogliera è un’emozione indescrivibile ed ogni volta che ritorno in questi posti spettacolari è sempre come se fosse la prima. Appena arrivata ad Ericeira in Mauka Lodge abbiamo controllato immediatamente le condizioni degli spot nei dintorni e Costa da Caparica, una delle più belle spiagge a sud di Lisbona, ci è sembrata il top! Abbiamo deciso di caricare i sup in macchina e partire. Tre ore volate in acqua, con onde di 1,5/2 metri,  per me perfette!

Il secondo giorno abbiamo optato per un allenamento alternativo in mountain bike alla scoperta di borghi incontaminati immersi nella campagna, è stato abbastanza faticoso ma allo stesso tempo piacevole perché la giornata era bellissima e il paesaggio mozzafiato. Questa è sicuramente una delle migliori attività offerte in alternativa ad una giornata senza onde!

Trascorrendo qualche giorno a Ericeira vi consiglio di passare qualche ora nel centro di Lisbona, una città bellissima che dista a soli 40 minuti dal Lodge.

Il Portogallo è uno dei migliori paesi in Europa dove poter surfare e suppare ogni giorno e grazie ai “SUPFARI” organizzati da Tiago potrete scoprire la costa e godervi le onde negli spot che più si addicono alle vostre capacità ed in soli 4-5 giorni vedrete dei grandi miglioramenti. Questo genere di vacanza la raccomando a tutti, viaggiatori singoli, gruppi di amici ma anche a famiglie “avventurose”.

sup_ trip_portogallo2

Questa è stata la mia quarta vacanza in Portogallo in questo ultimo anno e mi sento di consigliare a tutti i SUPer italiani che amano divertirsi tra le onde  e che vogliono esplorare i migliori spot d’Europa Mauka Lodge,  perché grazie alla disponibilità e alla preparazione di Tiago Silva potrete allenarvi e divertirvi condividendo questa passione con tutti gli altri Sup surfers di Mauka Lodge.   L’alloggio ospita 8 persone e sono già disponibili le date per quattro SUPFARI a marzo, aprile e maggio. Io sto già organizzando il mio prossimo SUP TRIP e voi cosa state aspettando?!

BOA VIAGEM!

 CONSIGLI DI VIAGGIO E CONTATTI:

  • aeroporto di Lisbona a soli 20 min da Ericeira, dove è situato Mauka Lodge;
  • clima mite con temperature tra i 10° e i 20° in questo periodo;
  • è sufficiente una muta 4.3 mm (senza calzari);
  • al Lodge sono disponibili sup e pagaie di misure diverse (potete decidere di portare la vostra attrezzatura, oppure scegliere quella disponibile più adatta al vostro livello );
  • per maggiori informazioni contattate Tiago Silva per i prossimi SUPFARI organizzati (anche se siete un viaggiatore singolo vi collocherà in un gruppo) o per allenamenti o SUPFARI individuali privati: www.maukalodge.com / Facebook: Mauka Lodge – Paddle Surf Retreat.

 Testo di Giorgi Jessica

Foto courtesy Mauka lodge

Potrebbe interessarti anche

Commenti