Surf Jam – prima edizione 2018

In esclusiva Blide.zone, in collaborazione con il Nimbus club di Pietrasanta, presenta la prima edizione del Surf Jam!

28/08/2018
scritto da Michele Cicoria

Una manifestazione unica dove l’artigianato, la passione per il surf e lo skate saranno i protagonisti assoluti! Abbiamo organizzato questa prima edizione del Surf Jam con lo stesso spirito con cui sono nate le Jam Session musicali: libere, genuine e aggregative…Valori comuni alla cultura surfistica e che hanno ispirato l’idea che ha dato vita alla comunità di Blide.zone!
Decine di artigiani e shaper del panorama Italiano esporranno le proprie creazioni uniche al Beach Market, che farà da sfondo al demo tavole. Blide.zone metterà infatti a disposizione tavole da surf create dai migliori shaper italiani per dare modo a tutti di provare e apprezzare la qualità degli handshape.

Nelle prossime settimane sarà disponibile l’elenco dei modelli che ogni surfista avrà il piacere di provare, conoscere e personalizzare su Blide.zone. I ragazzi del Nimbus Club, uno dei “templi” del surf italiano, guidati da Giovanni Briganti, con la loro allegria e spontaneità stanno preparando una  piacevole sorpresa per dare un esempio del loro approccio libero e spensierato al surf!
Abbiamo voluto inoltre arricchire la nostra Jam di arte, grazie al talento e alla passione del pittore toscano Marco Barsella che insieme al nostro affezionato disegnatore e fumettista Matteo Di Gregorio diletteranno il pubblico con Board Painting Live: dimostrazioni dal vivo di decorazione tavole da surf e da skate! Ad una Jam, anche se di Surf, non potevamo farci mancare un po di buona musica dal vivo, ad accompagnarci durante la
giornata ci sarà il talento e la simpatia di Luca Battistini, il cantautore surfista che ha da poco pubblicato il disco “Music Onde Road“. Inoltre, all’interno del Nimbus saranno esposti anche gli scatti del progetto fotografico “Surfing Viareggio” del fotografo toscano Vincent Moro. Il waiting period della prima edizione del Surf Jam partirà Sabato 15 settembre; tutte le info, gli aggiornamenti sulla data dello svolgimento e il programma definitivo saranno disponibili sulla pagina Facebook dell’evento https://goo.gl/PwZZVH e sul sito di Blide.zone . Come ogni Jam che si rispetti, la partecipazione da parte di shaper, artisti e artigiani sarà totalmente gratuita, una bella novità rispetto a tutte (o quasi) le manifestazioni surf organizzate in Italia.

Crediamo che per avere una sincera espressione di surf, artigianato e cultura, non si debba avere nessun tipo di barriera economica. Questo è lo spirito del surf che ci piace vivere e diffondere: semplice, fatto di quotidianità, unicità e spontaneità. Per partecipare gratuitamente alla prima edizione del Surf Jam, inviate la richiesta tramite mail a Info@Blide.zone
Fin da ora vogliamo ringraziare la disponibilità e l’immensa collaborazione del Nimbus in particolar modo del Presidente Giovanni Briganti.

ALCUNI DEGLI ARTIGIANI AL SURF JAM:
Seangolare
Fomento Board
Project 9 SkateShop
Ska Surfboard
Brention Board
Surf4Home
Tatini art
Shaka Longboards
Honolua
Surfinder
LOOP surfboards
Ola Surfboards
NO-Made Surfboards
Zana surfboards
Matteo Fabbri
Luca Battistini
Vincent Moro

Fonte: www.blide.zone

Potrebbe interessarti anche

Commenti