SurfAble: la terapia del mare al Surf Expo

Il surf, le onde e il mare come terapia per creare un’esperienza unica capace di unire la mente alla realtà, attraverso movimenti genuini, capaci di creare emozioni vere ed empatia

19/06/2019
scritto da Bruno Muschitiello

Il surf da onda e il contatto con il mare sviluppa e stimola la percezione del contesto, la costruzione del gesto in una sequenzialità data da un’organizzazione del pensiero, l’elaborazione emotiva e la condivisione del momento.
SurfAble verrà organizzato insieme ad Alessandro Marcianò uno dei surfisti più conosciuti in Italia per aver surfato un’onda di 18 metri e stabilito il record italiano; insieme ad Alessandro collaborerà al progetto la Regione Lazio e Italia Surf Expo, la manifestazione di promozione del surf dal 1999.
Di cosa si tratterà? SurfAble organizza una lezione di surf per gli allievi con diverse abilità il 22 Giugno alla spiaggia del Castello di Santa Severa.

La terapia del mare permette a famiglie con figli diversamente abili o con disturbi alla sfera motoria, emotiva e comportamentale, a bambini e adolescenti in comunità educative, di pronta accoglienza e di tipo famigliare, di vivere un’alternativa formativo-riabilitativa naturale a sostegno di percorsi già iniziati.
L’attività sarà assolutamente gratuita per le famiglie e i ragazzi/e che vorranno provare questa nuova terapia in assoluta sicurezza. Attendiamo anche un nutrito gruppo di volontari ad aiutarci in questa giornata dedicata al prossimo! Siete tutti i benvenuti.

Per info e prenotazioni: Alessandro 3387003044 | Simone 3283919350
www.italiasurfexpo.it

Potrebbe interessarti anche

Commenti