TAHITI PRO TEAHUPOO

Maestose, leggendarie e uniche: le affascinanti onde di Teahupoo a Tahiti attendono i surfisti e gli appassionati della tavola dal 10 al 21 agosto

18/06/2018
scritto da Michele Cicoria

Milano, 18 giugno 2018 – Venti anni fa, Teahupoo ospitava la prima gara ufficiale di surf. A quel tempo la competizione era chiamata “Black Pearl Horue Pro” e rappresentava una di tappe delle qualifica al Championship Tour. Il surfista hawaiano Andy Iron, all’epoca solo diciottenne, vinse la prima edizione. Teahupoo divenne da allora famoso in tutto il mondo come spot per il surf grazie alle sue incredibili onde, capaci di raggiungere un’altezza di 4 metri.

Precedentemente chiamato “Billabong Pro Tahiti”, Tahiti Pro Teahupoo è ora la tappa numero 7 delle qualifiche mondiali, nonchè una delle più ambite del campionato, e per l’edizione 2018 si svolgerà dal 10 al 21 agosto. La competizione è fortemente caratterizzata dalle potenti e sfidanti onde che si infrangono sul basso fondale appena al di sotto del livello del mare. I più grandi surfisti del mondo apprezzano sempre una visita a Teahupoo proprio per la potenza delle sue onde, combinate alla presenza del Mana che sovrasta questi paesaggi idilliaci.
Per entrare nel vivo della competizione, è possibile noleggiare alcuni taxi boat o usufruire del servizio di trasporto organizzato dal porto di Teahupoo alla passe di Hava’e (la percorrenza è di circa 5 minuti), dove si tiene la gara.

Assistere o partecipare alla gara è anche una perfetta occasione per visitare la meravigliosa isola che la ospita. Oltre all’annuale appuntamento surfistico, l’isola di Tahiti è famosa per la sua atmosfera calda e accogliente, dove ci si rilassa facilmente. L’isola offre incredibili panorami: spiagge di sabbia nera sulla costa Est e candide spiagge di sabbia bianca sulla costa Ovest. Tahiti vanta, inoltre, una grande quantità di attività oltre al surf, tra cui lo scuba diving, il whale watching (da giugno a ottobre) o escursioni nel cuore verde dell’isola e delle sue immacolate vallate.

A proposito de Le Isole di Tahiti
Le Isole di Tahiti sono un paradiso insulare nel Sud Pacifico che si sviluppa su cinque grandi arcipelaghi. Circondate da incontaminate acque cristalline, le 118 isole e atolli che le compongono offrono bellezze naturali, una cultura autentica e l’originale stile di vita polinesiano. Le Isole di Tahiti sono conosciute in tutto il mondo per le loro spiagge di sabbia bianca, le loro lagune turchesi ed i loro straordinari paesaggi che spaziano da meravigliosi atolli corallini a incredibili picchi vulcanici.
Ogni isola offre un’ampia gamma di strutture alberghiere, dai resort di lusso con gli iconici overwater, alle pensioni familiari, fino ai soggiorni in catamarano su charter privati o sulle linee di crociera.
L’intimità è di casa ne Le Isole di Tahiti, e offre ai visitatori il miglior modo per rilassarsi e riconnettersi con l’ambiente circostante. 20 ore di volo e un caleidoscopico mondo di esperienze attendono il visitatore italiano che giunge in Polinesia Francese.
Per ulteriori informazioni, visitare il sito internet www.tahititourisme.it e la pagina Facebook Tahiti Tourisme Italia, oppure scrivere una email a tahiti.italy@aviareps.com

Photo: © Steve Dickinson

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti