Tre Cime, tripla free solo e base jump

Marco Milanese ha salito in free solo la Cima Piccola, Cima Ovest e metà Cima Grande, scendendo da ciascuna delle Tre Cime di Lavaredo saltando in BASE jump.

19/08/2018
scritto da Eva Toschi

Il 16 agosto la Marco Milanese ha coronato un suo grande sogno: salire tre vie in Tre Cime in free solo e lanciarsi da quelle famose guglie in BASE jump.

La guida alpina ha iniziato la giornata salendo la Via Normale alla Cima Piccola dalla quale si è poi buttato giù con il paracadute. La seconda via della giornata è stato lo Spigolo Demuth sulla Ovest, che ha salito in parzialmente e dal quale poi si è sempre lanciato.

Dulcis in fundo Marco ha salito la famosissima via Dibona alla Cima Grande, con lancio finale.

Ricordiamo che Marco ha salito i 1300 metri delle tre vie in totale autonomia e in free solo e comprendendo i tre salti ci ha impiegato 5 ore e 40.

marco milanese tre cime

“Questo è più di un sogno realizzato.
Questo è un ideale di purezza, ho scalato e saltato una triade estetica perfetta.
Questo è il miglior modo in cui posso immaginare il mio stile di alpinismo.
Quindi….ho salito slegato e a vista tre vie classiche: cima piccola, cima ovest e la cima grande di Lavaredo e ho saltato da tutte queste in 5 ore e 40minuti. Nessuno mi ha aiutato, neanche per la logistica a terra.
Come sempre I numeri non contanto però:
1350metri di scalata slegato, due salti slider down( salti bassi), un salto con la tuta alare, un piegamento del paracadute, un probabile nuovo exit aperto,una doppia.
Oggi è stato un gran gran gran giorno”: dice Marco Milanese parlando di questa incredibile giornata.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti