Tutti alla ruota di Fred Morini

03/08/2015
scritto da Gianpaolo Ragno

fredmorini.giorno3.1Prosegue veloce l’avventura di Fred Morini, la Race Across Europe for Children, direzione Stoccolma.

Ieri Fred ha superato i 1000 kilometri e il quarto giorno, con meta Hoxter in direzione Hannover.

Ma andiamo per ordine: Venrdì 31 Luglio Fred Morini è giunto a Durbach, soffrendo e stringendo i denti, in particolare nel corso delle prime 4 ore di pedalata, causa i problemi fisici che limitano le sue performances.

“E’ stata una giornata un pò difficile per alcuni problemi fisici di cui ho sofferto  soprattutto nelle prime 4 ore di pedalata – commenta Fred Morini – un vecchio problema posturale che mi ha infiammato un pò in ginocchio sinistro. Grazie alla cura del mio fisioterapista Simone Grilli, un pò di ghiacchio e antinfiammatori ora va meglio e mi fa ben sperare per il prosieguo del viaggio”.

fredmorini.giorno3.2

La giornata di Sabato 1° Agosto è stata caratterizzata dall’arrivo a Francoforte, in terra germanica e grazie al prezioso intervento del suo staff, in particolare del suo fisioterapista, oggi il suo ginocchio ha ricominciato a lavorare bene e la sua marcia verso Stoccolma ha potuto proseguire regolarmente. Questa mattina da Durbach Fred è partito in direzione Karlsruhe accompagnato da alcuni membri del Velo Club locale.

A metà del percorso, con un meteo sempre molto clemente con sole e circa 25° di temperatura, Fred è stato intercettato da un cicloturista cileno, Francisco, che lo ha “scortato” fino alle porte di Francoforte, dove sono arrivati insieme intorno alle 17.30.

“Oggi abbiamo deciso di fare una tappa un po’ più breve del solito – commenta Fred Morini – per evitare il traffico in uscita da Francoforte. Il mio Garmin segna 205km, ora sono pronto per una bella doccia e una buona cena per pensare al percorso di domani. Mi sento meglio, nonostante il ginocchio continui a darmi qualche problema, sto recuperando un po’ di forze dopo le prime due tappe piuttosto dure, ma devo rimanere concentrato perché non siamo ancora arrivati neanche a metà del cammino”.

 

 fredmorini.giorno3

Ieri, Domenica 2 Agosto, Fred batte il record di distanza pedalando per oltre 300 km e 2500 mdsl.

“Le tante ore di sella cominciano a farsi sentire – commenta Fred Morini – ho passato una mattinata piuttosto difficile, ma stimolato dal mio team e convinto di poter recuperare in fretta la condizione progressivamente ho sentito la gamba girare sempre meglio al punto che nel pomeriggio ho optato per un allungamento del percorso puntando ai 300km”.

fredmorini.secondogiorno2

La tabella di marcia di Fred Morini prosegue quindi secondo programma. Arrivo previsto a Stoccolma sabato 8 agosto. Per tutti gli aggiornamenti sulla Ride Across Europe For Children di Fred Morini continuate a seguire la pagina Facebook e il profilo Twitter.

Per partecipare alle donazioni (siamo vicini a quota 5000) per la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer e la Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia basta andare sul sito dell’organizzazione Rete del Dono (http://www.retedeldono.it/fredmorini).”

Potrebbe interessarti anche

Commenti