Una giornata con Marcello Grassis tra i pro rider

Uno sguardo sulla scorsa stagione del giovane Marcy passata con alcuni dei pro rider italiani più forti

24/12/2018
scritto da Federico Romanello

Marcello Grassis, per tutti Marcy, nonostante la sua giovanissima età è già un pò che fa parlare di se, e fresco di ingresso nel team QuiksilverCAPiTAUnion Italy, ha trascorso l’ intera stagione tra shooting e contest con i suoi nuovi team mates nonchè pro rider. Prato Nevoso, Pila e Stubai sono i resort in cui la telecamera di Marco Brandoli/Pongofilms  ha seguito Marcy insieme al resto del team e al suo idolo Simon Gruber, da cui ha cercato di apprendere il più possibile, con ottimi risultati! Dai suggerimenti su come affrontare un rail, a provare nuovi trick in fresca, fino allo shooting durante la Prime Session di Stubai in Austria, dove sono arrivati i migliori rider da tutto il mondo, Marcy ha infatti spaccato sempre un tot ed è migliorato sempre di più.
Chi segue Marcellino sui social ha presente la carica e la simpatia di questo mini rider totalmente fuori dal comune e questo approfondimento mostrerà una parte inedita di un giovane atleta che insegue il suo sogno di diventare snowboarder professionista.

Potrebbe interessarti anche

Commenti