Vaude lancia una linea dedicata alle eBike

Con lo zaino E-Bracket, la maglia E-Moab e gli shorts E-Moab, Vaude presenta tre capi di abbigliamento di nuova concezione, sviluppati espressamente per gli eBiker.

23/03/2019
scritto da Cristiano Guarco

Da tempo l’eBike è diventata più di una semplice tendenza, nasce quindi la domanda circa l’abbigliamento e l’equipaggiamento che più si addicono a questa interpretazione della mountain bike. Dopotutto le esigenze degli eBiker sono diverse rispetto a quelle dei loro colleghi “muscolari”: la velocità e l’accelerazione possono essere superiori, pertanto il vento durante la marcia risulterà essere leggermente più intenso. Inoltre, gli eBiker hanno bisogno di uno zaino in cui poter riporre senza problemi la batteria di ricambio e il display della bici, e altre attrezzature.

Video: Vaude per le eBike

Vaude è riuscita a dare una risposta a queste esigenze con tre prodotti di nuova concezione destinati al segmento dell’e-mtb: il capiente zaino da bici E-Bracket, la robusta maglia E-Moab e il pantaloncino funzionale E-Moab. Il trio è stato concepito in collaborazione con il partner sponsor di VAUDE e visionario dell’e-bike, Stefan Schlie, ed è orientato alle necessità degli e-biker.

La linea d'abbigliamento e accessori Vaude per le eBike

La linea d’abbigliamento e accessori Vaude per le eBike

Zaino con riserva di corrente

Il modello E-Bracket è simile nel design al suo collega comprovato della serie di zaini per bici Bracket ma è espressamente concepito a livello funzionale per la pedalata assistita e per le sollecitazioni che ne conseguono. Lo zaino può contenere la batteria di ricambio e il caricabatteria, negli altri scomparti collocati sulla cinghia ventrale possono essere riposti i display rimovibile e le chiavi. In questo modo, l’attrezzatura elettronica può essere conservata al sicuro durante le escursioni ed è facilmente accessibile.

Zaino Vaude E-Bracket

Zaino Vaude E-Bracket

Un’attenzione particolare è stata rivolta alla suddivisione in scomparti: lo scomparto per la batteria di ricambio è stato collocato sul fondo, in modo da tenere il più possibile in basso il baricentro, ciò consente di ottimizzare il comfort durante la marcia. Inoltre, rispetto agli altri zaini da bici, l’imbottitura dorsale è più consistente e gli spallacci sono più stabili, così da poter venire incontro alle esigenze di peso maggiori poste dall’e-bike.

Il dorso dello zaino Vaude E-Bracket

Il dorso dello zaino Vaude E-Bracket

Stefan Schlie, partner di sviluppo, sostiene: “Nell’eBike ciò che conta sono il comfort e il divertimento in sella. Non ci si deve preoccupare di ogni grammo dell’attrezzatura, lo zaino può quindi essere anche leggermente più grande. Una buona organizzazione e un comfort elevato diventano però imprescindibili quando si trascorre l’intera giornata per strada. Con il modello E-Bracket si è tenuto esattamente conto di questi aspetti.”

Pronti per affrontare ogni situazione in eBike

Versione femminile della maglia E-Moab

Versione femminile della maglia E-Moab

Anche per quanto riguarda l’abbigliamento, l’eBike presenta esigenze maggiori rispetto a quelle poste dal mountain biking e dal ciclismo. La resistenza dell’aria più intensa richiede una maggiore protezione antivento sul lato anteriore. I materiali devono essere più robusti per resistere in modo irreprensibile alle sollecitazioni durante la marcia con eBike; al contrario, cade in secondo piano il trasporto ottimale del sudore verso l’esterno. Pertanto, per la maglia E-Moab il brand tedesco punta su materiali resistenti al vento sul lato anteriore e sull’ottimizzazione della regolazione della temperatura; una cerniera anteriore extra-lunga e il materiale principale traspirante garantiscono la ventilazione migliore in ogni situazione di marcia. In più, le stampe al silicone nella zona delle spalle e della cinghia ventrale impediscono lo spostamento dell’E-Bracket o di altri zaini contenenti la batteria e altri accessori, anche durante le escursioni più impegnative.

Pantaloncini per lunghe escursioni

Shorts E-Moab in versione femminile

Shorts E-Moab in versione femminile

Anche i pantaloncini E-Moab offrono una protezione affidabile antivento per affrontare le sfide dell’e-bike. Il materiale softshell antivento sul lato anteriore protegge in modo affidabile dalla corrente d’aria, mentre le sezioni lavorate a laser sulle cosce e le cerniere applicate lateralmente assicurano la ventilazione necessaria durante le salite. Un rinforzo a tre strati e una stampa al silicone sul retro consentono di rimanere saldi in sella ad alte velocità, perché anche durante le salite gli eBiker restano quasi sempre seduti. Per non rinunciare alla libertà di movimento, i pantaloncini E-Moab sono realizzati con un materiale stretch a quattro direzioni sulla parte posteriore.

Vista posteriore degli shorts E-Moab

Vista posteriore degli shorts E-Moab

Simbiosi perfetta tra abbigliamento e zaino

Indossando lo zaino E-Bracket, la maglia E-Moab e i pantaloncini E-Moab durante la marcia, si può essere certi di essere perfettamente attrezzati per affrontare le sfide dell’e-bike. Naturalmente, sono piacevoli da utilizzare anche su altre biciclette! Basta solo dire: “E-njoy your Ride!”

Vaude è distribuita in Italia da Panorama Sports Diffusion: www.panoramadiffusion.it

[fonte: comunicato stampa]

Potrebbe interessarti anche

Commenti