Video: Soul Hands and Carver Surfskate Contest 2017

30/05/2017
scritto da Michele Cicoria

Torre Pedrera si è vestita di California lo scorso 14 maggio: grandissimo successo per la seconda edizione del Soul Hands Art&Surfskate Festival, la festa della surf culture made in Italy che quest’anno ha visto lo svolgimento del primo Carver Surfskate Contest Italy, gara sull’onda Whitezu il cui invidiabile montepremi ha raggiunto ben 800 euro cash, oltre al materiale tecnico.
La giornata è iniziata presto con l’allestimento dei numeri stand sulla spiaggia del Bagno Elio di Torre Pedrera (Rimini) e subito dopo la pedana per il longboard skate e l’onda Whitezu sono state prese d’assalto dai moltissimi riders accorsi da tutta Italia. Tra birra a fiumi, piade romagnole e saraghini alla griglia la giornata estiva è andata avanti rapidamente rispettando tutti gli appuntamenti in programma.

In mattinata, dopo aver ultimato iscrizioni e batterie, la tabella di marcia del Carver Surfskate contest ha visto lo svolgimento prima delle batterie Groms e a seguire delle heat Open, durante le quali la giuria composta da Franco Francesconi (Huia Surf School), Juri Porcu (4surf) e Marco Guarguaglini (Vag Surf Shop) è stata messa è dura prova nella valutazione del livello altissimi in surfskate.
Le teste di serie della gara si sono subito messe in mostra, ma anche gli atleti meno bravi hanno dato il massimo dimostrando il loro stile, grazie anche al format gara a ripescaggi che dava a tutti la possibilità di rientrare nel main event.

Tensione e tanto spettacolo durante le finali, piuttosto combattute sia per i groms sia per gli open: tra i piccoli sfida all’ultimo decimo tra Filippo Marullo e Giovanni Cardinali, mentre tra i più grandi Davide Lopez ed Edoardo Papa hanno dato davvero il massimo, dopo una semifinale altrettanto intensa che ha visto in lineup i fortissimi Leon Baiocchi, Luca Boari, il giovanissimo Gabriele Lopez e Tommaso Geraci.
Vincono la prima edizione del Carver Surfskate Contest Italy Edoardo Papa negli open e Giovanni Cardinali tra i grommets, ma i nostri complimenti non vanno solo al loro. Complimenti per l’ottima organizzazione della giornata a Stefano “Gagio” Lappi, Matteo Tontini (Whitezu), l’instancabile Marco Camagni (speaker), Paolo Lappi e Carver Skateboards che ha sponsorizzato l’evento. Ma soprattutto grazie ai tantissimi partecipanti che hanno animato la giornata rendendola davvero unica. Ci vediamo il prossimo anno!

Ringraziamo Andrea Dini, Mario Petrella, Elena Scagnoli e Michele Cicoria per le foto e il video report della giornata.

Carver Surfskate Contest Italy – Classifica Open

1) Edoardo Papa
2) Davide Lopez
3) Leon Baiocchi
4) Gabriele Lopez
5) Luca Boari | Tommaso Geraci
6) Fabrizio Gabrielli | Ilaria Tonello
7) Daniele Guzzone | Edoardo Cocchi | Edoardo Manzo | Iachi Tartarini
8) Davide Berni | Elia Senni | Samuele Boga | Zeno Vinciguerra

Clicca qui per la classifica completa

Carver Surfskate Contest Italy – Classifica Groms

1) Giovanni Cardinali
2) Filippo Marullo
3) Vittorio Gazzarri
4) Alessio Salvadori
5) Clio Di Nisio
6) Paola Cerasoli
7) Riccardo Cocchi

 

Potrebbe interessarti anche

Meteo surf

  • Mattina
  • Pomeriggio
  • Mar Ligure

    Altezza onde 0 - 0,3 m

    Qualità onde

    mari generalmente poco mossi, solo su estremo ponente al mattino... Leggi tutto
  • Isole maggiori

    Altezza onde 0,3 - 0,5 m

    Qualità onde

    su spot esposti della Sardegna occidentale e meridionale piccolo swell... Leggi tutto
  • Mar Tirreno

    Altezza onde 0 - 0,3 m

    Qualità onde

    mari calmi o poco mossi (leggero moto ondoso residuo da... Leggi tutto
  • Mar Ionio

    Altezza onde 0 - 0,3 m

    Qualità onde

    mari calmi o poco mossi, venti deboli di direzione variabile.... Leggi tutto
  • Mar Adriatico

    Altezza onde 0 - 0,3 m

    Qualità onde

    mari calmi o al più poco mossi, venti deboli di... Leggi tutto
Commenti

edicola digitale