Video

Tenerife: L'ombra del vulcano

Un'avventura di David Cachon che inizia a Teide, la vetta più alta della Spagna e il terzo vulcano più grande al mondo che sorge dalla base dell'oceano

0

Quando si è alla ricerca di nuove avventure in MTB a volte tutto quello che vuoi è la luce del sole che accarezza la ruvida pelle del tuo viso. Questa volta la ricerca fervente del caldo ci ha portato verso l'isola di Tenerife, alle Canarie. Un vero e proprio paradiso terrestre dove l'inverno e l'estate quasi si stringono la mano. Quando il sole già si rifletteva sulle nostre facce e il tempo sembrava scorrere con la tipica tranquillità dell'isola, all'improvviso, un'ombra enorme ci è apparsa di fronte. Era il Teide, che non era assolutamente disposto a deviare dal nostro cammino. Così non abbiamo avuto altra scelta che girarlo in lungo e in largo, a ogni costo.

David Cachon - panorama a TenerifeIl Teide è classificato come il terzo vulcano più alto al mondo se misurato dalla piattaforma oceanica

La nostra avventura è iniziata nella parte più alta dell'isola, il vulcano noto come Teide. Come anticipato, è catalogato come il terzo più alto vulcano del mondo misurato dalla piattaforma oceanica (circa 7.000 m), ed è anche la vetta più elevata della Spagna con i suoi 3.718 metri. Il Teide è impressionante da fissare, una montagna maestosa ed emozionante come ogni picco.

Dopo aver gustato paesaggi che sembravano arrivare da un altro pianeta, abbiamo respirato l'aria fresca di alta quota e passeggiato a lungo sulla lava solidificata, e non abbiamo potuto fare a meno di sentirci piccoli esseri all'interno di un ambiente così ampio che costituisce il Parco Nazionale del Teide, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Abbiamo anche voluto provare una delle specialità dell'isola, un pasto tipico al Parador Nacional del Teide. Tenerife è molto ricca da questo punto di vista, con una sorprendente varietà gastronomica. Pietanze come il "canary ranch", la zuppa di tagliatelle e ceci, il coniglio, la zuppa di crescione o il Gofio. Per non parlare delle patate "rugose" con mojo. Basta pensare al cibo che fa venire l'acquolina in bocca...

David Cachon Tenerife - saltoDa lì il nostro giro è sempre stato in discesa e, grazie a Ivan (di Teno Activo) e Unai (di Canary Bike Tour), abbiamo apprezzato l'intera rete di sentieri senza perderci nel tentativo di visitare ogni magico angolo dell'isola. Luoghi con una natura esuberante come El Palmar (Buenavista), la Corona Forestal, il Monte del Agua sono in profondo contrasto con altri paesaggi desertici che si trovano più a sud dell'isola, ma ci sono anche incredibili luoghi nascosti con percorsi fantastici tutti da esplorare.

La cosa sorprendente di questo tipo di isola è la grande varietà di paesaggi selvaggi, che porta a tremende variazioni meteorologici ed enormi sbalzi termici, nel giro di pochi chilometri. In un momento ti trovi all'interno di una foresta lussureggiante che ricorda il Canada e poco più in là appare un paesaggio tipico del Marocco! Tale varietà può essere trovata solo su un'isola come Tenerife.

David Cachon Tenerife - paesaggio lunareDavid Cachon Tenerife - foresta lussureggianteQuesta isola delle Canarie non conosce limiti, offre una natura brutale, un clima idilliaco e paesaggi molto vari

La verità è che questo è un posto dove andare quando hai voglia di prendere le cose con la dovuta calma, con molta calma. Solo allora puoi veramente vivere e godere l'isola e la sua gente amichevole. Le opportunità di vedere ed esplorare luoghi nuovi non mancano mai, qui prendetevi e godetevi il vostro tempo a Tenerife... perché qui non ci sono limiti all'immaginazione.

Info: www.webtenerife.com

#MakeYourOwnShortcut

David Cachon Tenerife - primo pianoWeb: davidcachon.com
Twitter: @davidcachon
Facebook: @davidcachon
Instagram: @david_cachon

Teide, 38300, Santa Cruz de Tenerife, Spagna

Più recenti

METTITI IN AZIONE AL FIANCO DI

Contribuisci inviandoci un video, una foto oppure un articolo!

Dal network

Commenti

Condividi le tue opinioni su 4ActionSport

Caratteri rimanenti: 400

edicola digitale