Home Running News A Benevento si rivede Andriani

A Benevento si rivede Andriani

0

A Benevento si rivede Andriani

Il kenyano della Virtus Lucca Ezekiel Kiprotic Meli è il vincitore della ventesima edizione della Strabenevento, una delle massime manifestazioni podistiche del calendario del Sannio. La prova ha raggiunto un risultato clamoroso, ben 1.000 concorrenti che hanno portato a termine il percorso di gara, interamente cittadino, su distanza di 10 km. Il corridore africano ha dominato la manifestazione, facendo fermare i cronometri sul tempo di 28’49”, ma alle sue spalle sono arrivati positivi segnali da Ottaviano Andriani, il maratoneta delle Fiamme Oro che ha rinunciato in questa prima parte della stagione a prendere parte alle gare sui 42,195 km. Il pugliese ha chiuso al secondo posto in 30’40” precedendo sul podio il suo conterraneo Cosimo Caliandro (FF.GG.) ex campione europeo dei 3000 metri indoor, terzo in 31 minuti netti. Nelle posizioni di rincalzo altri atleti di vaglia come l’ucraino Maksym Obrubanskyy, il siepista Angelo Iannelli, Luigi La Bella e Ivan Di Mario, finiti nell’ordine. Bella gara in campo femminile con successo finale della marocchina Meriyem Lamachi (Running Club Futura) in 34’11” con un vantaggio di 42” sulla compagna di squadra ruandese Claudette Mukasakindi e 2’23” sulla marocchina naturalizzata italiana Layla Soufyane (Esercito).