Pubblicità
Home Running News A Campogalliano una gara un po’ folle…
Pubblicità

A Campogalliano una gara un po’ folle…

0

A Campogalliano una gara un po’ folle…

Il  7 ottobre 2012 si svolgerà a Campogalliano (Mo) la seconda edizione della manifestazione sportiva non competitiva a forte impronta goliardica, laMATTAcorsa, organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Wild Life Forever (Asd WLF). Seconda edizione potenziata sia dal punto di vista organizzativo che della comunicazione.

laMATTAcorsaè una corsa campestre ad ostacoli meglio definita come Running Raid (corsa ad incursione) con un percorso di vera e propria agilità.

laMATTAcorsa ha il patrocinio del Comune di Campogallianoe della Provincia di Modena.

La location scelta per l’evento è ai laghi Eugenio Curiel di Campogalliano e le Casse d’espansione del fiume Secchia, bacini artificiali creati per regolare le piene del fiume Secchia che hanno acquisito nel tempo valenza naturalistica di notevole pregio, tanto che l’area indicata è ora Riserva Naturale Orientata per assicurare la conservazione dell’habitat. La superficie del luogo, di 260 ettari, ha un sistema di piste ciclabili e  sentieri pedonali di oltre 40 chilometri ed è parte del Parco Fluviale del Secchia.

Per questa edizione laMATTAcorsa seguirà due tracciati avventurosi continui, rispettivamente di 20 chilometri con circa 60 ostacoli naturali e artificiali e, novità del 2012, la 10 chilometri con 30 ostacoli circa.

Il tempo massimo della corsa  è di tre ore per i 20 chilometri e due ore per la 10 chilometri.

Lo spirito ludico degli gli organizzatori nel concepire laMATTAcorsa è stato fondamentale, infatti è stata pensata non solo come una corsa campestre in cui sono le caratteristiche fisico sportive a l’allenamento a prevalere, ma, potendo iscriversi gruppi di varia composizione: di amici, famiglie, associazione, ecc… vuole essere un modo per rafforzare divertendosi il senso di solidarietà, di vivere insieme un’esperienza a contatto con una natura tutta da scoprire e amare, un mettersi alla prova ma sempre strizzando l’occhio al divertimento.

Infatti a laMATTAcorsa si può partecipare con un abbigliamento tecnico da atleti abituati alle gare agonistiche  ma anche con un costume “carnevalesco” ispirato a personaggi famosi o inventati direttamente dall’iscritto.

L’iscrizione a laMATTAcorsa si potrà fare entro il 24 settembre 2012 tramite il sito www.lamattacorsa.it dove si potranno trovare il regolamento e ogni tipo d’informazione relativa alla corsa.

Ivana Sica – Ufficio stampa