Home Mtb Eventi A Nalles il meglio dell’Mtb mondiale
Pubblicità

A Nalles il meglio dell’Mtb mondiale

0

L’élite della mountain-bike è pronta a ritrovarsi a Nalles il 5 e 6 aprile. Sabato e domenica andranno in scena la “XC Eliminator Raiffeisen Sprint” e 14a edizione della „Marlene Südtirol Sunshine Race“. La XCE Raiffeisen Sprint si svolgerà su un percorso di 500 metri nel centro di Nalles, mentre la gara di Cross Country si articolerà lungo 26,6 km per le donne e su 36,6 km per gli uomini. Questi gli orari di partenza: finali eliminator sabato ore 18:00; cross country donne ore 12:45, uomini ore 14:45.

Con la partecipazione di Marco Aurelio Fontana, Manuel Fumic, Miguel  Martinez, Gerhard Kerschbaumer Alexander Gehbauer, Martin Loo, Jan Skarnitzl, Christoph Soukup, Daniel Federspiel, Elia Silvestri e Martino Fruet saranno numerosi i campioni olimpici, mondiali e nazionali al via. In campo femminile le star della kermesse sono Gunn-Rita Dahle, Alexandra Engen, Eva Lechner, Teresa Hurikova, Blaza Klemencic, Anna Oberparleiter e Lisa Rabensteiner

A detenere il record di successi nella classica gara di inizio stagione è l’azzurra Eva Lechner che ha conquistato quattro vittorie a Nalles. La 28enne altoatesina, pluricampionessa italiana di mountain bike e ciclocross nonché campionessa mondiale in staffetta e due volte olimpionica a  partire dal proprio esordio nel 2001, ha saputo issarsi in vetta alla classifica femminile nel 2013, 2012, 2010 e 2009. Con tre vittorie troviamo nella speciale classifica la norvegese Gunn-Rita Dahle. La 41enne campionessa olimpica, mondiale e vincitrice della Coppa del Mondo si è piazzata al primo posto nelle prove internazionali di cross-country del 2007, del 2006 e del 2003. Nella lista delle vincitrici alla “Marlene Südtirol Sunshine Race”, con un’affermazione a testa, compaiono anche la campionessa mondiale junior e U23, la slovena Tanja Zakelj, la pluricampionessa tedesca Regina Marunde, la campionessa russa e mondiale Irina Kalentieva, la campionessa europea under 23 Nathalie Schneitter (Svizzera), la campionessa italiana Annabella Stropparo e la campionessa olimpica Paola Pezzo. 

Tra gli uomini a comandare la classifica delle vittorie ci sono tre atleti a pari merito, tutti con due successi. Si tratta del campione del mondo di maratona Roel Paulissen (Belgio), dello spagnolo Ivan Alvarez Gutierrez, già capace di conquistare una medaglia ai mondiali under 23, e dell’ex campione italiano e di Coppa del Mondo Marco Bui (Italia).

Nella classifica per Nazioni vi sono atlete ed atleti provenienti da dieci paesi. Al comando si trova l’Italia con undici vittorie. Di queste, sei vanno attribuite alle donne e cinque agli uomini. Alle spalle dell’Italia in classifica c’è la Norvegia con tre successi, tutti conquistati da Gunn-Rita Dahle, quindi Germania, Belgio, Spagna e Svizzera con due vittorie a testa.

Gernot Mussner – Ufficio stampa

 04-05 Nalles

Pubblicità