Home Running News A Piacenza dominano i marocchini

A Piacenza dominano i marocchini

0

A Piacenza dominano i marocchini

Grande giornata di atletica a Piacenza per la Placentia Marathon for Unicef e la Strapiacenza, con una grande partecipazione favorita anche dalla splendida giornata primaverile. L’unico disappunto è la mancanza di Denis Curzi, annunciato protagonista della vigilia che ha dovuto dare forfait per un’indisposizione occorsagli nella notte. Strada spianata quindi per i corridori marocchini che hanno monopolizzato il podio della maratona con la vittoria di Cherkaoui Laalami in 2h19’57” davanti a Tyar (2h22’59”) e Lahlabi (2h25’01”), quarto il primo degli italiani, Diego Abbatescianni che ha chiuso in 2h26’52”. Riscatto italiano fra le donne con la vittoria di Stefania Benedetti che correndo in 2h41’48” ha siglato la seconda prestazione italiana dell’anno. Alle sue spalle Marina Zanardi in 2h54’34” e la croata Marija Vraijc in 2h56’17”, mentre si è ritirata per parziale disidratazione la kenyana Salina Jebet. Nella Strapiacenza ancora Marocco sugli scudi con Taoufique El Barhoumi primo in 1h02’35” davanti ad Abous El Abbas (1h02’42”) e il kenyano Peter Bii (1h02’49”), mentre nella prova femminile successo con nuovo primato personale per la trentina Federica Dal Ri che ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 1h14’57” davanti a Ivana Iozzia staccata di 48” dopo aver condotto per gran parte della gara.

Pubblicità