Home Mtb News A Pila i migliori sono i lombardi

A Pila i migliori sono i lombardi

0

A Pila i migliori sono i lombardi

Archiviati i Campionati Italiani di staffetta per Regioni, i migliori giovani della Mtb italiana sono stati protagonisti nella seconda giornata di gare a Pila della tappa di Coppa Italia che ha visto emergere soprattutto i corridori della Lombardia, autori di una doppietta che ha consentito loro di vincere la classifica a squadre con le due formazioni precedendo la prima formazione della Valle d’Aosta e la seconda di Bolzano.

Fra le Esordienti 1° anno vittoria per Katia Moro (TX Active Bianchi) sulla friulana Sara Casasola (Jam’s Bike) a 26” e la ligure Giorgia Stegagnolo (Pacan Baguitti) a 33”. Nella categoria successiva scontato successo per Martina Berta (Dytech) prima in 19’43” con oltre 3 minuti sulla bolzanina Carolin Lutz (Otzi Bike Team).

Allieve 1° anno nel segno di Greta Seiwald (Pichl Gsies) prima in 33’19” con 1’28” su Silvia De Piaz (Melavì Tirano Bike) e Marta Sacchi (Increa Brugherio) a 3’43”. Doppietta lombarda nelle allieve 2° anno con Chiara Teocchi (TX Active Bianchi) in 33’30” davanti a Rebecca Gariboldi (Lissone M;tb) a 23” e Greta Bruguier (Vallerbike) a 1’36”.

In campo maschile primo fra gli Esordienti 1° anno il toscano Giulio Galli (Elba Bike) in 30’50” con 1’10” su Matteo Cucchi (Alpin Bike Edilbi) e 1’39” su Lorenzo Calloni (Team Spreafico Veloplus), nella categoria superiore primo Federico Bonetto (Pila Bike PLanet) in 26’29” su Davide Aresca (Cicli Lucchini.com) a 18” e Fabio Franzini (Melavì Tirano Bike) a 23”.

Stefano Freoni (Team Todesco) primo fra gli Allievi 1° anno in 36’41” su Oscar Vairetti (TX Active Bianchi) a 17” e Stefano Sala (Melavì Tirano Bike) a 51”. Il valdostano Stefano Saravalle (Cicli Lucchini.com) è stato il migliore fra gli Allievi 2 in 32’22” davanti a Moreno Pellizzon (Uc Caprivesi) a 40” e Paul Oberrauch (Sunshine Racers) a 54”.