Home Running News A Reims prime assolute per Tsega e Mombi

A Reims prime assolute per Tsega e Mombi

0

A Reims prime assolute per Tsega e Mombi

Successo a sorpresa nella Maratona di Reims, in Francia, valida per lo Iaaf Bronze Label Road Race, nella quale la vittoria è andata a un debuttante sulla distanza, l’etiope Demessew Tsega. In condizioni climatiche ideali, a fare da lepri alla gara si sono posti i migliori maratoneti francesi, Simon Munyutu e James Theuri che hanno pilotato un largo numero di etiopi e kenyani. Il passaggio ai 10 km è stato però contenuto, 30’29”, che ha subito messo in cassaforte il record della gara del kenyano David Kiyeng in 2h07’53”. Al passaggio della mezza in 1h05’05” davanti erano ancora tutti i favoriti. La selezione è iniziata dopo il 30° km, ma al 37° davanti erano ancora in sette, tre etiopi (Tsega, Hailu e Sorri) e quattro kenyani (Limo, Chelanga, Lagat e Kitur). Tsega ha preso l’iniziativa in salita con un attacco repentino che ha scavato un solco con gli avversari chiudendo in 2h09’44” con il connazionale Fikadu Hailu a 8 secondi e il favorito kenyano Richard Limo terzo a 17. Le etiopi hanno controllato anche la prova femminile con quattro atlete (Meseret Debele, Aberash Bedasa, Ayelu Lemma e Ashete Dido) a tenere a bada la favorita kenyana Julia Mombi, con un personale di 2h26’00”. 1h14’55” il passaggio alla mezza, poi dopo la fatidica soglia dei 30 km le etiopi sono andate progressivamente in crisi, spianando la strada alla Mombi, alla sua prima vittoria dopo 8 maratone, in 2h29’35”, davanti alla Bedasa in 2h29’46” e alla Lemma in 2h32’25”.