Home Running News A Trecastagni Kipkemei batte anche il vento

A Trecastagni Kipkemei batte anche il vento

0

A Trecastagni Kipkemei batte anche il vento

 

Consueto aprterre de roi alla 26esima edizione della Trecastagni Star, la kermesse disputata nella località catanese che ogni anno raduna alcuni dei migliori interpreti del podismo italiano e non solo. La manifestazione siciliana, disputata su un circuito di 680 metri da ripetere 15 volte per un totale di 10,200 km, è tornata a parlare kenyano per merito di Eric Kipkemei Chirchir, il portacolori della Pol.Apb Palermo che ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 30’55”, aggiudicandosi una prova contraddistinta da vento teso per tutto il corso della manifestazione pomeridiana. Alle sue spalle, staccato di 10 secondi, il marocchino vincitore dell’ultima Treviso Marathon Ahmed Nasef (N.Atl.Fanfulla), mentre terzo è giungo il suo connazionale Lahcen Mokraji (Daini Carate Brianza) in 31’11”. Primo degli italiani il finanziere Lorenzo Perrone, sesto in 31’46”. Nei primi 10 anche Luca Tocco (Cus Palermo) ed Alessandro Brancato (Running Club Futura), rispettivamente nono e decimo. 27 gli atleti arrivati al traguardo di questa prova a inviti che ha confermato la bontà di questo tipo di gare, capaci di attirare molto pubblico soprattutto con il sopravvenire dei mesi caldi.