Home Mtb News Abetone downhill, si rivede la Mologni
Pubblicità

Abetone downhill, si rivede la Mologni

0

Abetone downhill, si rivede la Mologni

Con la prova sulla cima per antonomasia della Toscana, l’Abetone si è chiusa la Gravity Cup 2013 che nella sua tappa finale ha visto eccellere a sorpresa Simone Medici (Pedroni Cycles) che in 3’37”47 ha messo un’ipoteca sulla vittoria già nella prima manche. L’australiano Ryan David Leutton, (Smile Bike), vincitore della precedente prova al Monte Amiata, nella seconda discesa si è avvicinato, chiudendo però a 3”63. Terza piazza per Andrea Garibbo (Alessi Racing) a 4”64 davanti a Paolo Pignani (Pol.Morrovalle) a 5”98 e Stefano Pinca (Alessi Racing) a 8”44. Primato al femminile per la rediviva Sara Mologni (Team Scout Nukeproof) con 4’44”51 su Elisabetta Canovi (Alessi Racing) a 13”91 e Elisabetta Orlando (Bikestore) a 40”45. In classifica ben 117 atleti.

Pubblicità