Pubblicità
Home Running News Abshero si prepara per il gran colpo
Pubblicità

Abshero si prepara per il gran colpo

0

Abshero si prepara per il gran colpo

Ayele Abshero è davvero il nome nuovo del fondismo mondiale in quest’anno olimpico. Il campione mondiale 2009 di cross, che vincendo a gennaio a Dubai in 2h04’23” ha messo in cassaforte la sua selezione per la gara olimpica dove darà battaglia al “magico trio” kenyano, ha dominato la Yangzhou Jianhen International Half Marathon, prova inserita nella Iaaf Silver Label, proseguendo nella sua preparazione per l’appuntamento olimpico. 1h01’11” il suo tempo su un percorso non tra i più facili che non gli ha consentito di avvicinare il suo personale di 59’42”. Alle sue spalle sono finiti il kenyano Silas Kipruto in 1h01’47” e il marocchino El Hassan Elabbassi in 1h01’57”. Bella prova anche fra le donne dove l’’ha spuntata la vicecampionessa mondiale 2009 sulla distanza, la kenyana Fyles Ongori in 1h11’07” confermando il suo stato di forma che a inizio mese le aveva consentito di vincere la mezza di Berlino. A farle compagnia sul podio sono state l’etiope Feysa Tadesse in 1h11’08” e la connazionale Alice Mogire in 1h11’11”. La prima cinese è stata Yue Chao, ottava in 1h12’18” ma ha stupito soprattutto Liu Zhuang, solo 17 anni che in 1h16’03” ha stabilito la miglior prestazione mondiale stagionale juniores.