Home Running News Ad Adria si rivede Benazzouz Slimani

Ad Adria si rivede Benazzouz Slimani

0

Ad Adria si rivede Benazzouz Slimani

Impressionante: questa l’immagine che se ne ricava osservando la partenza della “Su e zo per i ponti”, gara che si è svolta ad Adria nell’ambito delle serate dei Venerdì d’estate. Una corsa di 6.200 metri organizzata dai Podisti Andriesi con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e della Fidal di Rovigo. I partenti alla competitiva sono stati 324, senza contare i partecipanti alla camminata e alla mini di 1.200 metri. Corsa valida per il 2° Memorial mario Greggio, in ricordo del podista adriese recentemente scomparso e quinta tappa del circuito Adriatic Lng delle corse in programma sul Delta e presente sul palco dei vincitori con la sua rappresentante Laura Priami assieme al sindaco Massimo Barbujani, l’assessore allo sport Federico Simoni e Bruno Pezzato della Fidal regionale.

Ha vinto Benazzouz Slimani, autentico dominatore del mezzofondo nonostante i suoi 43 anni che ha battuto atleti di grande valore come Luca Simone e Michael Casolin. Nelle donne bis di Giovanna Pizzato che ha battuto una grandissima dell’atletica italiana anni 80-90 come Nadia Dandolo e la leader del circuito Adriatic Lng Sonia Marongiu.

Enzo Fuso – Il Gazzettino Rovigo