Pubblicità
Home Running News Alla Corrifeltre arrivo di comune accordo
Pubblicità

Alla Corrifeltre arrivo di comune accordo

0

Alla Corrifeltre arrivo di comune accordo

Grande affluenza a Feltre per la 12esima edizione della corsa podistica che attraversa le strade cittadine: accompagnati da una giornata estiva, si sono presentati alla Stadio Comunale “Zugni Tauro” in 650 tra atleti, famiglie al gran completo e scolaresche. La Corri Feltre è stata corsa all’insegna dell’amicizia e dell’aggregazione sociale, certo non sono mancate le prestazioni sportive dei vincitori, ma il tempo cronometrico non era l’elemento più importante. La scuola feltrina che ha vinto come gruppo scolastico più numeroso è stata Villabruna, in seconda posizione si è classificata la scuola Vittorino da Feltre, completa il podio l’Istituto Canossiano. Nella classifica riservata alle società, l’Associazione Giro delle Mura, organizzatrice della corsa, ha ceduto la prima posizione a vantaggio dell’Ana Feltre. Us Cesio è terzo. Per quanto riguarda le prestazioni atletiche vere e proprie, vittoria a pari merito per Simone Zanella e Nicola Spada che, dopo aver corso tutta la gara fianco a fianco, hanno decido di comune accordo di tagliare il traguardo schierati su un’unica linea. I cronometristi hanno poi decretato la vittoria per un centesimo di secondo a Simone Zanella. In terza posizione si è classificato Lucio Sacchet. I due vincitori hanno chiuso in 38’19”. Tra le donne vittoria scontata per la bellunese Sonia Lorenzi che ha condotto la gara per tutta la sua durata, rifilando oltre sei minuti a Michela Campigotto. La maratoneta Lorenzi ha chiuso con il tempo di 45’08”. La Campigotto si è dovuta difendere sul rettifilo finale dall’attacco di Lara Campigotto, terza a solo un secondo. Tra gli arrivati della gara più lunga, anche un nome d’eccellenza e amico della Corri Feltre, Gianni Poli. Il vincitore della maratona di New York ha concluso in cinquantaduesima posizione “scortato” dal numero uno di pettorale Mirko Zago.