Home Running News Alla Duerocche la Chemello fa il bis

Alla Duerocche la Chemello fa il bis

0

Alla Duerocche la Chemello fa il bis

Sono stati 525 gli atleti arrivati al traguardo della 41esima edizione della Duerocche, una delle prove podistiche più antiche del calendario veneto, che si è disputata a Cornuda (Tv), confermando la grande attenzione che il movimento nutre verso questa gara capace di attirare corridori senza dover promuovere l’evento con grandi sforzi. La manifestaione targata Miuno si disputa su un percorso impervio, tra i più difficili sulla distana dei 21,097 km sia che si tratti di gare su strada che su sterrato e i tempi finali stanno a dimostrarlo. Quest’anno la gara ha premiato un atleta straniero, il marocchino dell’Atl.Brugnera Friulintagli Mohamed zahdi che ha chiuso in 1h32’24” precedendo di 2’30” Franco Torresani (Atl.Trento) tra i migliori specialisti della corsa in montagna. Terzo posto per Elia Costa in 1h35’30” davanti al friulano Mario Scanu (Aldo Moro Paluzza) a 6’24”. In campo femminile conferma il successo dello scorso anno Maria Pia Chemello, che si è aggiudicata la gara in 1h52’26” davanti a Silvia Serafini (Atl.Brugnera Friulintagli) a 2’41” e a Paola Dal Mas (Quantin Sg) a 5’39”.