Home Running News Alla Marcialonga la Patelli fa il record

Alla Marcialonga la Patelli fa il record

0

Alla Marcialonga la Patelli fa il record

Davvero una bella edizione per la Marcialonga Running con oltre 1,500 concorrenti presenti alla corsa su strada di 25 km con partenza da Moena e arrivo a Cavalese. Una sfida che sin dalle prime battute ha visto protagonisti gli italiani Bourifa, campione italiano di maratona, e Leonardi vincitore della gara nel 2010, contro i marocchini Ghallab e Saji. Inaspettatamente dopo le prime scaramucce è stato proprio Abdelkabir Saji a prendere l’iniziativa tanto che dopo 4 km aveva già un vantaggio di una quarantina di secondi sui due italiani. La prova si è così trasformata, per il portacolori dell’Atl.Casone Noceto, in un allenamento su lunga distanza, con il vantaggio che è andato costantemente aumentando tanto che Bourifa, reduce da un periodo di allenamento in altura per la stagione autunnale delle maratone, ha faticato per tenere alla fine il distacco sotto i 3 minuti. Vittoria quindi per Saji in 1h20’55” a 53 secondi dal record della gara e il suo risultato assume maggior valore considerando che Saji è arrivato a Moena dopo oltre 24 ore di treno. Anche il passaggio alla mezza maratona, 1h03’54” la dice lunga sul valore della sua prestazione. Terzo posto per Leonardi, davvero contento della sua gara mentre col settimo posto finale Bruno Debertolis ha vinto la combinata con le identiche prove di sci di fondo e ciclismo. Grande prestazione condita dal record della gara per Eliana Patelli in 1h33’23” con 2’48” su Viviana Rudasso, terza Elena Ricci. Anche il clima ha aiutato il lavoro dell’organizzazione, evitando la pioggia minacciata fino a prima del via per un’edizione da ricordare sotto tanti punti di vista.