ALLENATI PER LA ONE HOUR CLASIC NELLA TUA CITTA’

0

ALLENATI PER LA ONE HOUR CLASIC NELLA TUA CITTA’… – 30 GIORNI

1-FOTO-CITTA'

Inizia il conto alla rovescia per una delle gare più acclamate di sempre.

ATTENZIONE ANCORA POCHI POSTI DISPONIBILI

Contattate il Circolo Surf Torbole per gli ultimi posti!

30 GIORNI DI ALLENAMENTO PER ARRIVARE ALLA ONE HOUR

PREPARATI ATLETICAMENTE

Ti senti pronto?
Quest’anno non farti trovare impreparato !
17-18-19 Giugno al Circolo Surf Torbole si svolgerà la tradizionale RRD One Hour Classic, competizione di Windsurf sulle acque del Lago di Garda. La gara consiste nel percorrere il maggior numero di lati del circuito in 60 minuti.
Al fine di ottenere buoni risultati un programma di potenziamento muscolare deve fare parte di una pianificazione a lungo termine, per questo motivo avevamo suddiviso il tempo che ci rimaneva (fino al 19 giugno) in parti fondamentali.
Questa che vediamo oggi è l’ultima parte. Ricordati, che la combinazione dell’allenamento della forza e resistenza porta allo sviluppo della resistenza muscolare, cioè alla capacità di eseguire molte ripetizioni contro una data resistenza per un tempo prolungato. Scomponendo la regata della durata di 60 minuti, con una media di 12 bordi, vuole dire mantenere la stessa posizione per 5 minuti, questo e’ il motivo per il quale occorre allenare la resistenza muscolare.
In questa ultima fase dove le uscite in acqua inizieranno ad aumentare, bisogna provare il circuito di regata. Una volta a settimana dobbiamo impostare il tempo di 1 ora sul nostro cronometro e cercare di percorrere la maggior distanza possibile in tutte le condizioni possibili.
Ottimale sarebbe provare già qualche bordo al Lago di Garda, dato che le condizioni sono sempre diverse in ogni spot.

I nostri allenamenti settimanali scenderanno a tre, suddivisi:
–       Primo allenamento               Pesi
–       Secondo allenamento            Kettlebell
–       Terzo allenamento                Cardio

Scheda per la preparazione atletica dell’ultimo mese

scheda-2-1H

Le foto le trovate numerate su 4 windsurf.

DSC_5062

Se avete qualsiasi dubbio sui movimenti, le serie e le ripetizioni non esitate a contattarmi.

TESTO Enea Monaco

Articolo precedenteAWT Marocco, giorni di riposo e di pulizie
Articolo successivoCORSI ESA AICS e giudici sup aics
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.