Home Running News Anche Porto Recanati nel segno di Yego

Anche Porto Recanati nel segno di Yego

0

Anche Porto Recanati nel segno di Yego

Solomon Kirwa Yego sembra proprio averci preso gusto: quest’anno il kenyano della Sef Stamura Ancona sta collezionando una lunga serie di vittorie nelle mezze maratone, segno che la distanza dei 21,097 km si adatta perfettamente alle sue caratteristiche. Ultimo successo in ordine di tempo quello nella Maratonina di Porto Recanati, valida quale campionato regionale della distanza. Yego ha chiuso in 1h06’39” dando sonori distacchi ai suoi connazionali Zakayo Kipsang Biwott (At.Avis Macerata/1h07’31”) e Josphat Kimutai Koech (Atl.Recanati/1h08’37”). Primo italiano e conseguentemente campione marchigiano è Marco Verardo (Pod.Valtenna) che ha chiuso quarto in 1h13’56” davanti a Felice Tucci (Atl.Casone Noceto/1h14’35”) e Cristian Conti (Pod.Valtenna/1h14’53”). Noemi Mogliani da parte sua è stata la prima fra le donne: la portacolori dell’Atl.Recanati ha chiuso in 1h26’12” davanti a Elisa Mezzelani (Sef Stamura Ancona/1h33’53”) e Natalia Bruniko (Atl.MOntecassiano/1h42’01”). 372 gli atleti arrivati al traguardo.