Home Ciclismo News Arriva il Giro di Maremma

Arriva il Giro di Maremma

0

Arriva il Giro di Maremma

Nasce la 1a edizione del Giro di Maremma, una gara ciclistica amatoriale a tappe che durerà dal 29 aprile al 5 maggio, con sei tappe che andranno alla riscoperta di uno tra i più splendidi territori della Toscana: la Maremma. La prima tappa sarà la Granfondo 7 Rocche che prenderà il via da Massa Marittima (GR) il prossimo 29 aprile e sarà valida come prova di Campionato Italiano di Granfondo e Mediofondo UDACE. Tre i percorsi proposti: la granfondo da 145km e 2000m di dislivello che andrà a toccare sette borghi, appunto, dell’Alta Maremma: Montieri, Chiusdino, Roccaderighi, Sassofortino, Roccastrada, Montemassi e Massa Marittima. Un continuo saliscendi capace di  presentare anche alcune salite impegnative in un contesto ambientale indubbiamente unico. Saranno solo cinque le “rocche” per la mediofondo di 111km e 1500m di dislivello, che eviterà l’anello di Sassofortino e Roccastrada. Decisamente più abbordabile il percorso cicloturistico di 55km e 750m di dislivello che proporrà ai ciclisti meno allenati un tracciato collinare senza grandi asperità, ma pur sempre ricco di fascino. Per i partecipanti al Giro di Maremma, sarà quindi questa la prima tappa, dove si assegneranno le prime maglie da leader. La seconda tappa, lunedì 30 aprile, vedrà un percorso collinare con partenza e arrivo da Monterotondo. Una tappa breve, ma intensa: ci sarà da divertirsi. Martedì 1° maggio sarà dedicata al riposo e ci si trasferirà in alta montagna: ad Arcidosso, ai piedi del Monte Amiata. Qui, mercoledì 2 maggio andrà in scena la prima delle due cronoscalate: una tappa breve, di soli 10km, che porterà i partecipanti in cima a questo antico vulcano ormai spento. Giovedì 3 maggio tappa collinare con partenza e arrivo a Santa Fiora: si andrà a lambire il Lazio con una tappa da 84km. Ultimo trasferimento per trovarsi alla sera a Magliano, nella bassa Maremma, a pochi chilometri dal mare. Il venerdì la penultima tappa porterà i “girini” a zonzo per le colline a Nord di quello che è il vero Parco Naturale della Maremma. Sabato 5 maggio il Giro di Maremma vedrà il suo epilogo: la cronoscalata al Monte Argentario. Una salita di 10km con pendenza media del 5%, adatta a tutte le “gambe”. Dalla cima del monte si avrà la completa panoramica della Maremma e del mare antistante (vedendo anche l’ormai tristemente famosa, ma certamente splendida, Isola del Giglio). Il Giro di Maremma si appoggerà a tre strutture di alto livello: Resort Borgo Pian dei Mucini – Massa Marittima – Colle degli Angeli Spa Resort – Arcidosso – Borgo Magliano Resort – Magliano in Toscana. Si pedalerà alla mattina, con partenza alle ore 9.00 e arrivi previsti per le ore 13.00. Si pranzerà in albergo con i propri famigliari e il pomeriggio sarà libero. La sera, prima di cena, avverrà la consegna delle maglie da leader, che andranno indossate nella tappa successiva. Sabato 5 maggio, nel pomeriggio, avverrà la premiazione finale. Non solo agonismo, ma anche cicloturismo. La partecipazione al Giro di Maremma è aperta anche a chi vuole godersi le tappe in santa pace senza l’affanno della corsa. Questi potranno partire sin da mezz’ora prima dello start agonistico e procedere sul percorso segnato in totale escursione libera. Sia gli agonisti che i cicloturisti andranno a sommare i chilometri per la classifica di società.

Le quote

7 Pernottamenti: 3 Massa Marittima – 2 Monte Amiata – 2 Magliano in Toscana

Pensione completa inclusa dalla cena di sabato 28 aprile al pranzo di sabato 5 maggio, escluso il pranzo del 1° maggio e spostamenti.

Prezzi a persona (comprende l’iscrizione)

Camera multipla: 555 Euro

Camera doppia: 599 Euro

Camera singola: 699 Euro

Sconto del 10% per gli accompagnatori.

Scadenza iscrizione al pacchetto: 31.03.2012

Iscrizione al Giro di Maremma (quota per chi non soggiorna)

150 € gli uomini e 100 € le donne  fino al 29.02.2012

20 € di soprattassa per tutti dal  01.03.2012 fino al 28.04.2012