Home Running News Asics Run, grandi campioni a Cuneo

Asics Run, grandi campioni a Cuneo

0

Asics Run, grandi campioni a Cuneo

Le iscrizioni alla Straconi 2013 hanno dovuto essere chiuse in anticipo, con rincrescimento degli organizzatori che si prefiggono per l’edizione 2014 di poter aumentare la quota, con l’aiuto di nuovi sponsor per poter soddisfare le richieste dei gruppi. Anche la manifestazione agonistica di mezzofondo abbinata alla camminata, l’Asics Run, comprensiva della settima Coppa delle Alpi, arriverà quest’anno a 79 presenze fra settore maschile e femminile.

La “Map Italia” degli olimpionici Maurizio e Giorgio Damilano, sede di Saluzzo, che cura l’organizzazione dell’Asics Run, ha comunicato l’elenco degli atleti iscritti, sia della categoria femminile, che partirà da Piazza Galimberti, sempre domenica, alle 10:15 per un percorso di 6 km, sia di quella maschile, per 10 km.

Nella prova femminile, esordio a Cuneo della palermitana Anna Incerti, Fiamme Azzurre, campionessa europea di maratona a Barcellona 2010 e oro nel 2009 nella mezza maratona di Pescara valida per i Giochi del Mediterrane. Olimpionica a Pechino 2008 e Londra 2012, allenata da Tommaso Ticali, Anna Incerti ha avuto la prima figlia, Martina, meno di 6 mesi fa. Con lei, a Cuneo, fra le migliori protagoniste attese alla partenza, ci saranno Margherita Magnani, nata a Cesena nel 1987, Fiamme Gialle, fresca campionessa italiana dei 1500, ed Elisa Cusma, bolognese, classe 1981, società Esercito, 16 titoli italiani di mezzofondo, olimpionica, due ori ai Giochi del Mediterraneo 2009. In gara anche Alice Tealdi e Chiara Sarale del Gs Roata Chiusani Centallo con Flavia De Bucanan, Mina El Kannoussi e Maria Gullino dell’Atletica Saluzzo.

Fra i maschi più quotati saranno il campione italiano Promesse di mezza m,aratona Yassine Rachik, cento Torri Pavia; i marocchini Lahcen Mokraji (Daini Carate) e Said Douirmi (Colosseo Roma); Gabriele Cominotto, Athletic Terni, azzurro ai Mondiali di mezza maratona; e il diciannovenne Manica Lukas Guhe, Cento Torri Pavia, quest’anno primo a Rocca di Papa, alla Cinque Mulini, ai campionati italiani sui 5000 metri di Rieti, al meeting internazionale di Celle Ligure sui 3000 e ai Campionati Italiani di mezza maratona.

Giancarlo Spadoni – La Stampa Cuneo