Pubblicità

    BELLUNO-FELTRE RUN, ISCRIZIONI APERTE!

    0
    Una delle fasi di gara di una delle precedenti edizioni. Per iscriversi: www.bellunofeltrerun.it
    Una delle fasi di gara di una delle precedenti edizioni. Per iscriversi: www.bellunofeltrerun.it

    BELLUNO-FELTRE RUN, è partito il countdown per l’apertura delle iscrizioni di una gara che avrebbe visto la sua ripartenza ufficiale proprio nel 2020 e che la pandemia COBID-19 ha bloccato.

    30 chilometri per tornare a correre

    La BELLUNO-FELTRE RUN sarà sulla distanza classica di 30 chilometri e il 19 settembre sarà accompagnata dal debutto della Mezza maratona di Borgo Valbelluna e da una staffetta 3×7 chilometri, per permettere ai meno allenati di correre a squadre ed essere comunque protagonisti del grande evento.

    Iscrizioni aperte dal 10 maggio

    Lunedì 10 maggio si aprono ufficialmente le iscrizioni per la classica prova sui 30 km da Belluno a Feltre, e per i due eventi che l’accompagneranno: la Mezza maratona di Borgo Valbelluna e la staffetta 3×7 chilometri, in programma sullo stesso percorso.

    Iscrivetevi su www.bellunofeltrerun.it

    Le iscrizioni saranno possibili attraverso il sito www.bellunofeltrerun.it e gli organizzatori, nel definire le quote, hanno previsto una scontistica particolare per i partecipanti alle due prove individuali (30 e 21,097 km): ogni cinque iscrizioni da parte della stessa società, una sarà gratis.

    Le quote d’iscrizione individuali aumenteranno di mese in mese, con l’eccezione delle donne, il cui costo d’adesione rimarrà fisso sino ad una decina di giorni dalla manifestazione.

    BELLUNO-FELTRE RUN organizzata da GS La Piave 2000

    L’evento organizzato dal Gs La Piave 2000 torna dopo una lunga assenza: l’ultima edizione – la nona – della 30 km da Belluno a Feltre si è disputata nel 2016. Mentre l’anno successivo la manifestazione è stata sostituita dalla maratona Fortogna-Busche, evento unico e irripetibile.

    Il ritorno dopo 5 anni di stop!

    Il 2020 avrebbe dovuto essere l’anno della ripartenza, e invece la pandemia ha bloccato tutto. La Belluno-Feltre Run tornerà così il 19 settembre 2021, diventando anche un’ottima occasione d’allenamento in vista delle maratone autunnali.

    BELLUNO-FELTRE RUN, tracciato invariato

    Il tracciato della BELLUNO-FELTRE RUN sarà quello tradizionale.

    Raduno degli atleti nella centrale Piazza dei Martini a Belluno, partenza ufficiale nei pressi del Ponte della Vittoria e traguardo in via Campogiorgio a Feltre.

    Trenta scorrevolissimi chilometri, interamente su strada, che si svilupperanno tra il Piave e le Dolomiti.

    Coinvolti i territori di cinque Comuni: Belluno, Limana, Borgo Valbelluna, Cesiomaggiore e Feltre.

    Sul medesimo percorso si svilupperà anche la Mezza maratona di Borgo Valbelluna, a sua volta inserita nel calendario Fidal. Scatterà poco prima dell’abitato di Trichiana per concludersi a Feltre, sullo stesso traguardo della prova più lunga, dopo i canonici 21,097 chilometri.

    La staffetta della Mezza maratona di Borgo Valbelluna

    Alla Mezza maratona di Borgo Valbelluna sarà anche possibile partecipare in modalità staffetta con tre atleti per ogni squadra che si alterneranno attraverso tre frazioni (3×7 km).

    Alla BELLUNO-FELTRE RUN si corre per la solidarietà

    Sarà anche una corsa solidale: parte del ricavato delle iscrizioni alla prova di staffetta verrà infatti devoluto ad associazioni di volontariato del territorio.

    Se volete saperne di più, QUI!

     

    Articolo precedenteAttacchi Tirolia: la rivoluzione per il 2022
    Articolo successivoCrono Sup Sacile
    Daniele Milano nasce una buona cinquantina di anni fa in Valle d’Aosta. Cresciuto con la montagna dentro, ha sempre vissuto la propria regione da sportivo. Lo sci alpino è stato lo sport giovanile a cui ha affiancato da adolescente l’atletica leggera. Nei primi anni 90 la passione per lo snowboard lo ha letteralmente travolto, sia come praticante che come giornalista. Coordinatore editoriale della rivista Snowboarder magazine e collaboratore per diverse testate sportive di settore ha poi seguito la direzione editoriale della testata Onboard magazine, affiancando sin dal lontano 2003 la gestione dell’Indianprk snowpark di Breuil- Cervinia. Oggi Daniele è maestro di snowboard e di telemark e dal 2015 segue 4running magazine, di cui è l’attuale direttore editoriale e responsabile per il canale web running. Corre da sempre, prima sul campo di atletica leggera vicino casa e poi tra prati e boschi della Valle d’Aosta. Dal 2005 vive un po’ a Milano con la propria famiglia, mentre in inverno si divide tra la piccola metropoli lombarda e Cervinia. “La corsa è il mio benessere interiore per stare meglio con gli altri”

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Pubblicità