Home Mtb Eventi Bike Odyssey, forti le ragazze sudafricane

Bike Odyssey, forti le ragazze sudafricane

0

Facciamo un piccolo passo indietro per vedere com’è andata a finire la Bike Odyssey, la prova a tappe greca a coppie che per la prima parte è stata dominata dalla coppia italiana formata da Vanni Balboni ed Emanuele Iannarilli, i due ragazzi della Green Devils poi costretti al ritiro, lasciando così spazio libero ai locali. Solo due coppie hanno chiuso senza penalità, con successo finale per il team vernon Endurance si Thodoris Kotopoulos e Mixalis Tsiavtaris primi con 3h08’39” sul 1000 Dentra di Georgios Fragkoulis e Antonis Samoladas. Terza piazza per una coppia femminile, la Iman formata dalle specialiste sudafricane Heidi Nieuwoudt e Natalie Ann Hayward. Solo cinque coppie hanno concluso tutte e sette le tappe in programma a conferma dell’estrema difficoltà della gara greca, sia per i percorsi che per le condizioni climatiche tipicamente estive. La coppia italiana è stata inserita in classifica al settimo posto.