Butterfly Effect Lago di Garda, il report

0

Anche quest’anno una ventata di aria Hawaiiana e spirito di Aloha è arrivata a Torbole. Dopo il successo riscosso l’anno scorso l’evento “The Butterfly Effect” di Tatiana Howard è tornato grazie alla determinazione ed impegno dell’organizzatrice Lara Perini con il supporto di Greta Marchegger, Hotel Santoni, Shaka Surfcenter e Easykite Surfing Lab, oltre al contributo fondamentale degli sponsor, patner e volontari. In questo weekend infatti una trentina di ragazze hanno potuto avvicinarsi a sport d’acqua quali kitesurf, windsurf e stand up paddle nella magnifica cornice del Lago di Garda, con la forza ed ispirazione che solo un gruppo di “farfalle” riesce a sprigionare. Quest’anno l’evento è stato distribuito su tre giorni dove, parallelamente alle attività in acqua si sono susseguite clinic di yoga, pilates, warm up training e stretching. Aperitivi, festa di apertura, cena a buffet, musica dal vivo, indimenticabili sessioni di Hula hawaiiana e una ricca lotteria hanno reso l’esperienza ancora più memorabile. Brave ragazze!
L’articolo completo verrà pubblicato sul numero di 4Windsurf di agosto-settembre… da non perdere!

20140712_9605_phEmanuelaCauli_BL

 

20140713_0519_phEmanuelaCauli_BL

20140713_0402_phEmanuelaCauli_BL

20140712_9724_phEmanuelaCauli_BL

20140712_9561_phEmanuelaCauli_BL

20140712_0108_phEmanuelaCauli_BL

 

 

 

 

TESTO DI Giulia Caronti
FOTO DI Emanuela Cauli

Articolo precedenteGoPro: quando l’accessorio fa la differenza
Articolo successivoFrocinone Trailer 3
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.