Home Running News Cambi di viabilità per la Lago Maggiore Marathon

Cambi di viabilità per la Lago Maggiore Marathon

0

Cambi di viabilità per la Lago Maggiore Marathon

Al fine di sensibilizzare i cittadini e di evitare per quanto possibile disagi comunichiamo le modifiche alla viabilità in occasione della Lago Maggiore Marathon del 16 ottobre.

Il percorso prevede la partenza da Arona alle 9:00 dal Lungolago Martiri di Nassiriya: i podisti si dirigeranno verso Dormelletto dove è posizionato l’unico giro di boa della gara. L’area di partenza di Arona, nella zona compresa tra l’Imbarcadero e Corso Guglielmo Marconi (lungolago) sarà chiuso dalle 6:00 alle 10:30. La zona compresa tra Arona e Dormelletto (Arona, C.so Baracca; Dormelletto, SS 33/C.so Cavour; Arona, C.so Marconi e via Poli fino all’innesto sulla SS 33) sarà chiusa a partire dalle 8:45; la SS 33, fino all’incrocio con C.so Baracca, resterà chiusa al massimo fino alle ore 9:30. Il lungolago di Arona sarà riaperto entro le 10:30. Dopo aver riattraversato il lungolago di Arona i podisti entreranno poi sulla SS 33: dall’incrocio con via Poli fino a Meina (10° km) la SS 33 resterà chiusa dalle 9:00 fino a circa le 10:30; da Meina fino a Lesa e Belgirate (15° km circa) la SS 33 resterà chiusa dalle 9:15 fino alle 11:00. Da Belgirate fino a Stresa (Mezza Maratona) la SS 33 sarà chiusa dalle 9:30 alle 12:00; da Stresa fino a Baveno (27° km, all’altezza dello svincolo per l’autostrada A26) la SS 33 sarà chiusa dalle 9:50 alle 12:50. Ricordiamo inoltre che l’uscita di Baveno/Stresa dell’Autostrada A26 sarà chiusa dalle 9:15 alle 13:00.

I podisti, a Feriolo di Baveno, continueranno sulla SS 33 per poi girare in Via Giacomo Quaranta (30° km); la gara proseguirà poi fino all’incrocio con via dell’Industria. Da Baveno fino al quel punto le strade saranno chiuse dalle 10:00 alle 13:15. Il percorso continuerà poi su Via Piano Grande fino a entrare su SS 33 racc/sp 167 (via per Feriolo) e raggiungere la rotonda posizionata a Verbania Fondotoce (32° km); le strade toccate da questa parte del percorso saranno chiuse dalle 10:15 alle 13:30. Ricordiamo che la rotonda di Verbania Fondotoce sarà sempre percorribile sia in direzione Gravellona Toce sia in direzione Verbania, tramite Via Malpensata (via per Bieno).

La Lago Maggiore Marathon proseguirà invece sulla SS 34; dalla rotonda di Verbania Fondotoce al bivio di via Troubetzkoy/Corso Nazioni Unite (Verbania Suna) il percorso sarà chiuso dalle 10:20 alle 14:00. I podisti proseguiranno poi sul lungolago di Verbania Suna e si dirigeranno verso Piazza Gramsci (Verbania Pallanza, attraverso Via Castelli; la chiusura delle strade in questo settore è prevista dalle 10:30 alle 14:30. Da Piazza Gramsci il percorso toccherà Viale Azari per poi girare in Corso Europa, fino al bivio di Villa Taranto (Via Vittorio Veneto); le strade saranno chiuse dalle 10:40 alle 14:40, ma Corso Europa avrà una corsia riservata al traffico veicolare, in direzione Verbania Pallanza.

La LMM si concluderà percorrendo via Vittorio Veneto e Corso Zanitello, fino all’apoteosi di Piazza Garibaldi: via Vittorio Veneto, dall’incrocio con C.so Europa fino a Corso Zanitello, sarà chiusa dalle 10:45 fino alle 17:00. Piazza Garibaldi sarà invece chiusa dalle 6:00 alle 17:00, così come Corso Zanitello, Viale Magnolie e Largo Tonolli.

Tutte le località toccate dal percorso saranno comunque raggiungibili, anche durante la gara, attraverso la viabilità secondaria che prevede percorsi alternativi attraverso l’Alto Vergante e l’Autostrada A26 in direzione Ossola/Svizzera – Vallese o Milano e attraverso Via Malpensata (Via per Bieno) in direzione Verbania/Svizzera – Ticino.

Per ulteriori informazioni www.lagomaggioremarathon.it

 

Ivo Casorati – Ufficio stampa