Home Windsurf News Campionato Nazionale Slalom Giovanile, day 2
Pubblicità

Campionato Nazionale Slalom Giovanile, day 2

0

Seconda giornata al Circolo Surf Torbole per il Campionato Nazionale Giovanile Slalom. Ancora vento e a tratti anche più forte di ieri. Altri 4 tabelloni conclusi con grande soddisfazione da parte dei giovani atleti e degli organizzatori. Stefano Segnana e Sebastiaan Verhagen ci raccontano come è andata!

DSC_9836

Sebastiaan Verhagen (RRD, GA Sails, Unifiber): “E così al secondo giorno abbiamo già completato 7 tabelloni! Anche oggi le condizioni erano ottime e il campo era ben messo! A differenza di ieri i tabelloni erano ordinati due a due dando la possibilità di continuare direttamente da un tabellone all’altro senza dover rientrare a terra. Sono riuscito ad entrare in tutte le finali vincenti, concludendo 4°-2°-4°-3°. In generale le prove sono andate bene anche perché il vento nelle ultime due finali è aumentato notevolmente, e dato che mi sono allenato poco con condizioni del genere ho sofferto un po’. Anche domani le previsioni sono buone per cui speriamo buon vento e miglioramenti in classifica!”.

DSC_9772Sebastiaan Verhagen

Stefano Segnana: “Anche oggi una splendida giornata: come ieri skipper meeting e poi tutti in acqua verso le 13:30. Inizialmente il vento era debole, forse 12 nodi ma dopo i primi due tabelloni è aumentato. Sono particolarmente soddisfatto per aver centrato un quarto posto alla mia quarta uscita della stagione. A fine giornata degustazione offerta da Armando Bronzetti.”

DSC_9694Stefano Segnana

Classifiche parziali, clicca sull’immagine per ingrandirla.

CLASSIFICA U15 DAY 2 CLASSIFICA U17 DAY 2 CLASSIFICA U20 DAY 2

DSC_9711Davide Fabbi

DSC_9649Jacopo Renna

DSC_9737

DSC_9630I ragazzi del Campionato con l’immancabile Ovo Team come supporto

DSC_9897

TESTO DI Stefano Segnana, Sebastiaan Verhagen
FOTO Andrea Mochen/CST

Articolo precedenteJEEP ONBOARD WAITING FOR SURF EXPO 2014: EPISODIO 4
Articolo successivoWind alert:12-13 luglio
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità