Pubblicità
Home Running News Campionato Provinciale Csi a sostegno dell’Africa
Pubblicità

Campionato Provinciale Csi a sostegno dell’Africa

0

Campionato Provinciale Csi a sostegno dell’Africa

Si è svolta presso il Caffè 21 in viale Piave a Prato, la conferenza stampa di presentazione del Campionato Provinciale di Corsa su strada 2013 indetto dal C.S.I. Prato. Alla conferenza, presentata dalla dott.ssa Maria Claudia Cavaliere, erano presenti il presidente del Csi Prato Daniele Paoletti, il responsabile del podismo, nonché vicepresidente del CSI Prato Filippo Cassarà e un rappresentante dell’associazione benefica Mzungu for Tanzania, Luca Bambi, oltre che ai rappresentanti di alcune società di podismo Csi e agli organi di stampa e televisione che hanno risposto all’invito.

Paoletti ha aperto la conferenza dichiarando che l’elezione del nuovo consiglio del marzo scorso, che ha visto un ringiovanimento della maggior parte dei membri e dalla quale lo stesso Paoletti ha ottenuto un nuovo mandato presidenziale, ha portato nuovo entusiasmo e nuove idee, tra le quali quella dell’organizzazione di un Campionato Provinciale di corsa su strada, il primo evento del genere sul nostro territorio che si ricordi per quanto riguarda il podismo. Il presidente ha proseguito anticipando novità su progetti del comitato che riguardano il rugby e la pallavolo, quinidi ha presentato il protocollo d’intesa che unisce il comitato pratese del CSI e l’associazione benefica Mzungu for Tanzania, inserito nel progetto nazionale di solidarietà “CSI per il mondo”. Il responsabile del settore podismo Filippo Cassarà ha presentato il Campionato in tutti gli aspetti tecnici, congratulandosi con le società di podismo affiliate con il CSI per la loro serieta e professionalità, qualità per merito delle quali l’idea di organizzare un circuito a livello provinciale è stata del tutto spontanea. “Volevamo creare un filo conduttore che unisse almeno parte di tutti i 22 eventi podistici CSI toccando tutto il territorio della Provincia di Prato” ha dichiarato Cassarà, “e per fare ciò abbiamo pensato ad un’omologazione delle regole di organizzazione delle corse tramite delle linee guida, all’interno delle quali le società possano muoversi”.

Luca Bambi, rappresentante di Mzungu for Tanzania, ha ringraziato il CSI Prato per la grande opportunità, con la quale l’associazione punta a far conoscere a più persone possibile le missioni sostenute dall’associazione, nata nell’ottobre 2009 dopo un viaggio missionario di dieci ragazzi che sono rimasti in contatto con le comunità di suore di Santa Gemma presenti nel paese africano. Gli attuali progetti dell’associazione in Tanzania sostengono un ospedale nella capitale Dodoma e un orfanotrofio nella città di Kondoa, al quale, in occasione di un secondo viaggio dei ragazzi di Mzungu in Africa, sono stati donati palloni ed equipaggiamenti sportivi per il gioco dei bambini.

Il campionato sarà composto da 7 prove, la prima delle quali si svolgerà a Vaiano il 30 dicembre 2012, e si concluderà il 14 luglio 2013 a Vernio. La premiazione degli atleti e delle squadre, divisi per categorie, avverrà il 5 settembre 2013, in una cerimonia che precederà la partenza della 40esima edizione della “Traversata Notturna”, corsa podistica organizzata interamente dal Comitato Provinciale CSI di Prato.

Comunicato stampa

Pubblicità