Home Running News Castelbuono pronta per una sfida stellare

Castelbuono pronta per una sfida stellare

0

Castelbuono pronta per una sfida stellare

 

E’ tutto pronto a Castelbuono per l’86esima edizione del Giro Podistico Internazionale, la più antica corsa su strada del Vecchio Continente che il prossimo anno verrà inserita nel prestigioso calendario Iaaf Gold Label. La prova siciliana in programma martedì sera avrà un cast eccezionale al via sui 10 km del percorso cittadino, mettendo di fronte i tre vincitori delle più importanti maratone mondiali: l’etiope Gebremariam vincitore a New York nel 2010, i kenyani Emmanuel e Geoffrey Mutai, solo omonimi, trionfatori quest’anno rispettivamente a Londra e Boston, quest’ultimo con il fantasmagorico 2h03’02” che la Iaaf non ha ratificato come nuovo record mondiale. Importanti anche le presenze italiane, con Ruggero Pertile (Assindustria Padova), Stefano La Rosa (Carabinieri), Ahmed El Mazoury (Fiamme Gialle) recentemente sul podio nei 10000 agli Europei Under 23, Yuri Floriani (Fiamme Gialle), Stefano Scaini (Running Club Futura) e Denis Curzi (Carabinieri). Una vittoria italiana a Castelbuono manca ormai dal 1989, l’ultimo fu Salvatore Bettiol e l’attesa si preannuncia ancora lunga. Notizia dwell’ultim’ora è che la gara sarà teletrasmessa in diretta su Raisport 1 dalle ore 18:55 alle ore 19:55 e in replica dalle 19:55 alle 20:55 su Raisport 2.