Home Running News Chirchir batte Rukundo per la seconda volta

Chirchir batte Rukundo per la seconda volta

0

Chirchir batte Rukundo per la seconda volta

Nuova grande sfida fra molti dei principali podisti africani tesserati per le società italiane a Venafro (Is), nel 12° Trofeo San Nicandro, prova nazionale di 9 km valida per il circuito Corrimolise. La vittoria è andata al kenyano Erastus Kipkorir Chirchir (Atl.Futura) che ha preceduto in volata il ruandese Eric Sebahire (Acsi Campidoglio Palatino) staccato di un secondo al traguardo. 26’30” il tempo finale per Chirchir, si ripete così l’ordine di arrivo della Corrinsieme disputata in Calabria sette giorni prima a conferma del momento magico che sta vivendo il portacolori dell’Atl Futura tornato protagonista dopo un 2011 un po’ in secondo piano. Terzo posto per il marocchino della Pol.Rocco Scotellaro Issam Zaid a 14”, poi Paul Tingik (Ken-Farnese Vini) a 33” e l’altro marocchino Abdelkebir Lamachi (Pod.Il Laghetto) a 1’40”. Primo italiano ancora una volta Psquale Rutigliano (Esercito) ottavo al traguardo in 28’46” davanti al molisano Ivan Di Mario (Pol.Molise) in 29’02”. Nella prova riservata alle ragazze splendida prestazione della kenyana dell’Atl.2005 Prisilah Jepkorir Kimitei che in 31’51” ha chiuso 11esima assoluta immediatamente davanti alla marocchina Hanane Janat (Lbm Sport) staccata di 37”, ma molto bene ha chiuso anche Eleonora Bazzoni (Rcf) terza in 33’23” e 18esima assoluta. 236 gli atleti al traguardo.