Home Mtb Eventi Cicli Lucchini.com scatta in testa ai Societari

Cicli Lucchini.com scatta in testa ai Societari

0

Si è svolta domenica scorsa a Tabiano la prima prova del campionato italiano di società giovanile 2014 di XCO. La seconda edizione della Mtb Yellow Race in memoria di Lorenzo Vernazza, infatti, è stata un successo per la presenza di tanti ragazzi, giovani e giovanissimi, che hanno dimostrato le loro grandi potenzialità su un percorso molto tecnico e nervoso. Nella classifica di società si è imposta la Cicli Lucchini.com con 257 punti, distanziando di circa 70 punti la seconda, la RDR Pila Bike, che ha però avuto la soddisfazione di vedere primeggiare i suoi atleti in ben tre categorie. Per quanto riguarda le singole prove, infatti, tra gli allievi si sono imposti: Edoardo Xillo (1° anno, Asso. Scuola Nazionale MTB Oasi Zegna), Federico Piccolo (2° anno, RDR Pila Bike), tra gli uomini, Francesca Liporace (1° anno, RDR Pila Bike) e Eleonore Barmaverain (2° anno, Cicli Lucchini.com) tra le ragazze.

In gara anche gli esordienti con i successi di Michele Chiandussi (1° anno, ASD GS Doni 2004), Zaccaria Toccoli (2° anno, Carraro Team Trentino), Elisa Muratori (1° anno, RDR Pila Bike) e Mara Rainalter (2° anno, ASV Kortsch Raffeisen Sekt. Rad).

Nello stesso ambito si è disputata la Yellow Race per le categorie amatoriali, valida come prova di apertura della Coppa Emilia Romagna. Ecco i vincitori di ogni categoria:

ELMT: Dario GIUFFREDI – Pedale Fidentino
M1: Andrea GHELARDONI – Green Devils Team
M2: Matteo NEFORI – Lugagnano Off Road
M3: Diego MORETTINI – GS CCR Muggiano
M4: Marco Avondetto – Brike Bike
M5: Massimo ROVATTI
M6+: Giuseppe BAZZONI

Ufficio stampa Fci

 04-18 ciclilucchini