Home Running News Confermato il percorso della Mezza del Concilio

Confermato il percorso della Mezza del Concilio

0

Confermato il percorso della Mezza del Concilio

Alla sua terza edizione la Mezza Maratona del Concilio – Città di Trento è già gara podistica internazionale: nel corso dei 21.097 chilometri i partecipanti toccheranno i punti più salienti e caratteristici del capoluogo. Non a caso la partenza verrà data – come da tradizione – dai giardini di piazza Dante che, con la vicinanza alle stazioni ferroviarie e degli autobus, costituisce una selle principali porte d’accesso alla città. Si procede poi lungo via Bernardo Clesio passando accanto ad uno dei simboli di Trento: il Castello del Buonconsiglio. Ancora, il passaggio da piazza Venezia per proseguire nei pressi di piazza Fiera lungo via Barbacovi e via Piave, vicino al parco Santa Chiara. Imboccando Corso Tre Novembre si arriva ad attraversare il fiume Fersina per poi continuare su viale Verona. Da dove lungo la strada statale dell’Abetone e del Brennero – passando per Madonna Bianca e località Stella – si raggiungerà l’abitato di Mattarello: via Ponte Vecio consentirà ai podisti di raggiungere l’argine del fiume Adige. Per poi risalire verso il centro della città di Trento percorrendo il tratto di pista ciclabile. Almeno sino a via Fersina, che sarà imboccata e percorsa transitando accanto agli impianti sportivi di PalaTrento e PalaGhiaccio. Si svolterà poi a destra raggiungendo la rotonda di via De Gasperi, e percorrendo la stessa via con un nuovo attraversamento del fiume Fersina. Il tratto di via Jedin condurrà sul rettilineo di via Sanseverino con passaggio accanto al nuovo quartiere Le Albere ed al nuovo Muse. Sicuramente suggestivo anche il passaggio sul fiume Adige lungo il ponte di San Lorenzo. Per poi raggiungere Piedicastello con la sua piazzetta Sant’Apollinare ove sorge l’omonima Chiesa, nonché le Gallerie di Piedicastello.

A portare gli atleti in dirittura d’arrivo sarà il ponte San Giorgio, nuovamente sul fiume Adige: si entra, quindi, in via fratelli Fontana e via Centa per poi svoltare a destra in via Segantini e transitare nei pressi di piazza Dante (sede della partenza) lungo via Pozzo e via Torre Vanga. L’atteso arrivo nella singolare cornice di piazza Duomo, infine, sarà preceduto dai passaggi in via Rosmini, via Travai, via Mazzini e poi – da ultima – via Garibaldi. Saranno tre gli spugnaggi durante i 21,097 chilometri di gara, con ben cinque ristori durante il percorso (uno proprio di fronte al nuovo quartiere Le Albere) ed uno all’arrivo.

Mezza Maratona del Concilio significa anche volontariato: accedendo al sito web www.maratonadelconcilio.it è ancora possibile candidarsi come volontari di supporto alla manifestazione sportiva che interesserà Trento nella giornata di domenica 15 settembre.

Ed il comitato organizzatore dell’Asd Maratona del Concilio è decisamente soddisfatto delle adesioni riscontrate fino ad oggi: sono quasi 300 i volontari disponibili a prestare il loro aiuto anell’ottica di una corretta riuscita della gara. A partire dai Vigili del fuoco volontari e dai Carabinieri in pensione, per poi proseguire con le associazioni umanitarie Avis, Abio ed Admo che avranno modo di stazionare con i loro gazebo in piazza Duomo e piazza Dante. Da non scordare il Marathon Club Trento cui è affidata la gestione di tutti i ristori e spugnaggi sul percorso, così come le diverse società sportive che si sono strette attorno all’Asd Maratona del Concilio, come ad esempio Snd Nuotatori trentini, Atletica Trento.

Per info: http://www.maratonadelconcilio.it.

Fabia Sartori – Ufficio Stampa