Home Running News Cossato si conferma casa del cross

Cossato si conferma casa del cross

0

Cossato si conferma casa del cross

Il 30° Cross di Cossato era l’appuntamento clou del cross regionale di ieri, valido come 1a prova del Cds piemontese giovanile e 1a prova del Trofeo Fidal Piemonte promozionale, oltre che ex prova nazionale Fidal. Oltre 700 gli iscritti con le categorie giovanili a farla da padrone nella tradizionale gara organizzata in maniera impeccabile dal Gs Splendor Cossato, premiato dalla bella giornata di sole. Nella gara maschile successo di Daniele Ansaldi (Atl.Fossano) che ha corso i 6 km sui prati di Castellengo in 19’55” precedendo il duo dell’Atletica Palzola formato da Alberto Mosca (a 12”) e Salah Ouyat (a 31”. Nel femminile successo sui 4 km della 15enne Claire Maureen Kendell (Sisport Fiat Torino) in 15’56” davanti a Ilaria Zaccagni (Pietro Micca) in 16’09”, Valentina Menonna 16’18” (Splendor Cossato) e Lara Giardino (Biella Running) 16’35”.

In palio anche diversi titoli provinciali andati a Paolo Zilvetti dell’Atletica Candelo (SM40), Alessio Menonna del Gs Splendor (SM35), Elvio Vinzio dell’Atletica Valsesia (SM45), Mario de Nile del Gs Splendor (SM50), Massimo Rotti dell’Atletica Valsesia (SM55), Roberta Albertini della Splendor (SF40), Otaldo Rossi dell’Atletica Valsesia (SM60), Mariella Cerruti Sola dell’Atletica Stronese (SF45), Emanuela Trinchero dell’Olimpia (SF35), Alfredo Angelino Catella dell’Amatori Sport Serravalle (SM70) premiato con il Trofeo dedicato a Gino Tiritan, Giorgio Primon del Gsa Pollone (SM65), Ines Banda del Podismo di Sera (SF50), Elvira Bottoni degli Amici del Ciclo (SF60), Eleonora Maffi del Podismo di Sera (SF55), Giovanni Ceccon degli Amici del Ciclo (SM80) e Giovanna Agusti dell’Olimpia (SF45). I premi assegnati alle squadre, hanno visto il Memorial avvocato Fernando Bello andare all’As Gaglianico 74 dopo la sportiva rinuncia della Splendor società organizzatrice. Il Memoria Dilva Giletta Gaudino è andato alla Podistica Valvaraita, mentre il Memorial Luciano Rocchi è andato al Runner Team Volpiano.

Eco di Biella