Crespadoro Bike: terza tappa della VI-CUP

0

Domenica 12 luglio si è tenuta nello splendido comune di Crespadoro la terza tappa della VI-CUP MTB, un affascinante circuito volto a far conoscere e valorizzare il territorio Vicentino. E’ proprio uno degli organizzatori, Mattia Neri, che appassionatamente ci racconta cosa è successo. Non c’è solo Mtb in questo racconto; c’è passione, amore per lo sport, per le proprie origini e per il dolce stare insieme.

crespadoro-bike-mattia-neri_06

12 luglio, terza tappa del Campionato VI-CUP di cui sono uno degli organizzatori. Una gara particolare perché Crespadoro sembra un po’ “tagliato fuori”, non tutti infatti conoscono questo paese e a prima impressione può perfino sembrare poco popolato e inattivo.. ma quando lo conosci ti accorgi che è tutto il contrario!

Lo scorso anno avevo partecipato alla gara per caso e già mi ero sentito a casa mia. Quando poi io e il mio collaboratore Mosè Savegnago siamo andati a proporre alla ProLoco del posto di far parte del Campionato VI-CUP, ho conosciuto Cristian Tezza il quale a fine serata placidamente mi aveva detto: “Io non guardo quasi mai la televisione e navigo poco su internet perché qui a Crespadoro abbiamo un sacco di attività e sono sempre impegnato..

crespadoro-bike-mattia-neri_01

Pensavo esagerasse… ma dopo aver accettato, quando era ora di scegliere la data della gara, ho capito che proprio non esagerava. Non c’era molta disponibilità: unica data il 12 luglio. In tutti gli altri week end il Paese era pieno di eventi. Al mio stupore Cristian ha risposto vantando per Crespadoro delle capacità tecniche/organizzative ineguagliabili, date soprattutto dall’impegno delle Persone. Cavolo ho pensato… Gajardo Crespadoro!

crespadoro-bike-mattia-neri_10

crespadoro-bike-mattia-neri_09

Durante le riunioni della Vi-Cup Cristian, accompagnato da Omar Disconzi, ascoltavano attenti i consigli e si proponevano sempre in caso di bisogno. Ammetto che avevo un po’ di pensieri perché in una gara ACSI con corridori che tengono particolarmente al punteggio e al risultato, ci sono molti aspetti da tenere in considerazione; il tutto diventa meno “casereccio” e oltre a rispettare molte regole bisogna mantenere un certo livello di sicurezza.

crespadoro-bike-mattia-neri_05

crespadoro-bike-elisa_047

La gara infatti è stata impostata come una MEDIO FONDO, in questo caso si trattavano di 2 giri da 17 Km composti da sentieri Single Trak, strade carrarecce ma anche asfalto dove vice il codice stradale… e come se non bastasse molte spese da affrontare.

L’unione fa la Forza e la VI-CUP è nata con queste radici… infatti i rappresentanti di ogni gara si sono promessi di aiutarsi a vicenda… Io e Mosè, che abbiamo dato il via a tutto, ci sentivamo un po’ responsabili e non avrei mai voluto che Cristian si fosse trovato in difficoltà. Perciò ecco le mie continue richieste se ci fosse stato bisogno di aiuto ma…

crespadoro-bike-elisa_084

A  Crespadoro erano già super-organizzati e quindi non servendo ulteriore staff decido di partecipare alla gara, arrivo prestino e scatto qualche foto qua e là, il reparto iscrizioni funzionava molto bene, capitanato da Angela seguita da signore e signorine tutte simpatiche e con il sorriso!

Cominciano ad arrivare svariati bikers e l’atmosfera comincia a scaldarsi, anch’io preparo la mia bici ormai sgangherata e riscaldo le gambine! TUTTI PRONTI… 120 biker disposti fra gli archi imponenti della partenza… si PARTE. Salitone che non molla mai fino Marana… molti biker la soffrono e il caldo non aiuta…. Di tutt’altro avviso lo staff disposto nel percorso che AIUTA a prendere la giusta strada e a riempire le borracce o passare bicchieri di acqua.

crespadoro-bike-elisa_141

crespadoro-bike-elisa_055

INCREDIBILE… 60 persone competenti disposte su 17 km di percorso…. fate voi i conti! Mai visto tale segnalazione del percorso! Pedalando pensavo alle parole di Cristian: “Tranquillo Mattia, a Crespadoro ci sono un sacco di persone che collaborano.. siamo a posto!” Cavolo non scherzava! Finisco il primo giro cominciato con un po’ di male al pancino… le gambe belle calde sono pronte per dare il massimo, la salita era perfetta… lunga, costante e un pezzo sull’asfalto dove riesco a dare il massimo!

crespadoro-bike-elisa_029

crespadoro-bike-elisa_111

Al ristoro ci aspettano varie persone pronte ad aiutarci capitanate da Paolo (Bar Kenya)… qualche metro prima tolgo la borraccia e la svito per farmela riempire sperando di non perdere molti secondi… e anche qui INCREDIBILE… non avevo fiato per parlare ma Paolo ha capito subito! Ha passato la borraccia a un altro perché la riempisse e nel frattempo mi ha dato un bicchiere da bere, mi ha chiesto se volevo acqua sulla schiena…. al mio cenno Paolo ha versato due bicchieri sulla testa e sulla schiena….. RIPARTO subito contentissimo. Mi sembrava di essere un PROFESSIONISTA… in pochi secondi mi avevano servito perfettamente…. SIIIII ero fresco e con la borraccia piena…. pedalo al massimo su sali/scendi …. finisco la gara SODDISFATTO.

crespadoro-bike-elisa_107

crespadoro-bike-elisa_076

crespadoro-bike-elisa_074

Gelatone rigenerante, lavata generale e via al Pasta Party finale. Tutti in compagnia fra risate sonanti e confronti dei risultati. Sembra che la giornata sia verso la conclusione dopo le premiazioni ma non è così…. il Kiosco della birra aveva gi’ incendiato vari biker ed era pronto per essere svuotato!

crespadoro-bike-mattia-neri_13

crespadoro-bike-mattia-neri_12

Il DJ ci sapeva fare, ha sparato un brano più coinvolgente dell’altro passando dalla DANCE agli Articolo 31… la musica fa il suo gioco, la birra scorre nei bicchieri che Alessandro dispensa uno dopo l’altro e il sole che picchia non spaventa nessuno….. Birra Birra, e Birra. Peccato che a me la birra NON PIACE!!!!!! blaaaaaaaaaaa ma come si fa a bere quella bibita che fra l’altro fa solo male!!!!! 😉 Sto un po’ in compagnia, scatto altre foto e poi vado a casuccia… ecco appena finito di sistemarle e di scrivere il pezzo…. GRAZIE CRESPADORO!

PHOTOGALLERY COMPLETA CLICCANDO A QUESTO LINK

Per saperne di più:

Sito internet: www.vi-cup.net
Pagina Facebook: www.facebook.com/vicupmtb