Home Running News Crevalcore, la prima del 2013

Crevalcore, la prima del 2013

0

Crevalcore, la prima del 2013

Mancano 3 settimane alla seconda edizione della Maratona di Crevalcore, fortemente voluta anche e soprattutto dopo il sisma di maggio; in un paese che da subito ha voluto rialzarsi, il popolo della Corsa su strada si ritroverà il 6 gennaio con la prima quarantadue dell’anno assieme agli amanti della Mezza Maratona (intitolata alla Befana) e per il secondo appuntamento del “Trittico d’Inverno”, dopo Calderara (31-12) e poco prima di Bagnacavallo (13-01).

La prova più corta, esordio del “Trofeo Pier Ugo Bentivogli 2013”, è una delle tante novità del 2013, assieme al percorso rivisitato (e non è detto che non si riesca a toccare il Centro, ora Zona Rossa) e al polo logistico, ora al Centro Sportivo in via Caduti di via Fani; il tutto per l’Organizzazione dell’Atl. Calderara Tecnoplast.

Il Villaggio Maratona aprirà sabato 5 alle ore 14:30 così come la Segreteria per la consegna pettorali, a disposizione poi fino alle 19:30; all’interno stiamo allestendo spettacoli di intrattenimento e stand di vario tipo, da quello culinario a quello sportivo, ma anche con Volontariato ed Associazionismo in bella mostra.

Importante il “Punto Salute” dove sabato pomeriggio sarà possibile usufruire gratuitamente di massaggi e di test di Bioimpedenza, oltre ad assaggi di integratori; assaggi e massaggi anche la domenica nel post gara.

Sabato sera tutti attorno ai tavoli in compagnia per il Pizzaparty e poi serata con musica e ballo, almeno fino alle 22:00, quando chiuderà il Villaggio.

Che riaprirà la mattina della domenica alle 7:30 con la Segreteria a distribuire i pettorali della Maratona fino alle 8:45 mentre quelli della Mezza si potranno ritirare fino alle 9:15 visto lo sfalsamento delle partenze, con la 42 che prenderà il via alle 9:02 e la Mezza alle 9:45; saranno possibili iscrizioni dell’ultimo minuto ma entro le 8:30 per ambedue le distanze.

Il Villaggio vivrà ancora con i tanti stand, il Pastaparty a fine gara e le premiazioni. Queste ultime prevedono riconoscimenti ai primi 3 uomini e le prime 3 donne oltre a classifiche per fasce d’età, con 9 categorie maschili (M23, M35, M40, M45, M50, M55, M60, M65, M70 e oltre)  e 5 Femminili (F23, F35, F40/F45, F50/F55, F60 e oltre) e questo sia per la Maratona che per la Mezza; tutti i premi non ritirati non verranno inviati a domicilio o consegnati in seguito.

Per tutti la particolare medaglia mentre il capo tecnico sarà garantito solo ai primi 350 iscritti alla Maratona.

Prosegue “100x100xCrevalcore”, l’iniziativa che mette a disposizione, fino ad esaurimento, 100 pettorali speciali per la Maratona al costo di 100 euro, personalizzati con il nome dell’atleta, che potrà anche scegliere il numero preferito, se ancora disponibile: tutto il ricavato servirà per attivare un Progetto di ricostruzione.

Il pettorale “100x100xCrevalcore” è prenotabile tramite bonifico bancario su Banca CentroEmilia fil. Crevalcore IBAN IT 34 C 08509 36791 012009408274 intestato a Barchetti Monica Accorsi Andrea, o con versamento su c/c postale PostePay n.4023600556014589 intestato a Andrea Accorsi, riferimenti validi per tutte le iscrizioni.

L’utile della manifestazione verrà versato nelle casse comunali per un progetto di ricostruzione sul territorio.

Per l’invio di documentazione via fax è attivo il nuovo numero 051:563356.

In accordo con l’Amministrazione torna il “memorial 7 gennaio 2005”, a ricordo della tragedia ferroviaria della Bolognina, che premierà il primo Atleta della Maratona che transiterà nelle immediate vicinanze dell’incidente.

Vi aspettiamo, numerosi.

Tutte le notizie utili, gli aggiornamenti e le novità si potranno trovare sul sito www.maratonadicrevalcore.com o anche su Facebook.

Per informazioni: mobile 347.7856602 (Gianfranco Gozzi) – fax: 051.353769 – mail gianfranco.gozzi@alice.it

Claudio Bernagozzi – Ufficio stampa