Home Running News Da Belfort una ventata azzurra d’ottimismo

Da Belfort una ventata azzurra d’ottimismo

0

Da Belfort una ventata azzurra d’ottimismo

Dominio italiano nella prova di corsa su strada a Belfort (Fra) che valeva quale incontro internazionale fra le rappresentative d’Italia, Francia e Germania per juniores e promesse La nazionale italiana ha conquistato la vittoria in tutte le prove individuali e a squadre, dando una forte iniezione d’ottimismo all’intero movimento. Podio tutto italiano nella prova maschile vinta dallo junior Giuseppe Gerratana (Lib.Running Modica) che ha chiuso i 10 km in 31’15” precedendo in volata Davide Ragusa (Atl.Futura) staccato di un secondo e Riccardo Sterni (Marathon Uoei Trieste) a 9 secondi. Quarto in 31’36” l’altro junior Michele Palamini (G.Alp.Vertovese). Nella prova femminile vittoria per la promessa Sara Galimberti (Atl.Vis Nova Giussano) famosa per abbinare alla sua attività podistica anche quella di modella. 37’02” il suo tempo finale, davanti alla francese Emilie Julien in 37’03” e alla prima junior, Erica Michetti (Cariri) in 37’12”. Argento di categoria per la junior Francesca Cocchi (Crradini Rubiera) in 38’05”, bronzo per la promessa Sara Brogiato (Cus Torino) in 37’46”.