Home Running News Domani vernissage per la Maratona del Tricolore

Domani vernissage per la Maratona del Tricolore

0

Domani vernissage per la Maratona del Tricolore

Martedì 3 Dicembre alle ore 11:00 presso il salone d’onore del Banco San Geminiamo San Prospero in Via Roma, alla presenza delle autorità e degli sponsor, verrà ufficialmente presentata la diciottesima edizione della Maratona di Reggio Emilia Città del Tricolore in programma domenica prossima.

Sarà l’occasione per scoprire le ultime novità della manifestazione e per vedere svelata definitivamente la lista dei Top Runners, gli atleti che si contenderanno il primo posto sul traguardo di Corso Garibaldi. Quello che trapela, da parte degli organizzatori, è che sarà una gara molto combattuta sia in campo femminile che maschile con diversi atleti, fra cui anche tanti italiani e italiane, in grado di lottare per la vittoria.

Si conoscono già i nomi dei migliori atleti reggiani, o appartenenti a società reggiane al via, in campo femminile la battaglia dovrebbe essere fra la Laura Ricci e Ilaria Aicardi, con Rosa Alfieri a fare da terzo incomodo. Nel settore maschile sfida fra Scandiano e Corradini Rubiera: la formazione scandianese schiera tutte le sue punte, da Scarabelli a Palladino, da Zambelli a Rivi e Rondoni, la Corradini Rubiera risponde con Luigi Guidetti e l’inossidabile Pasetto.

Medaglia Di Rappresentanza del Presidente della Repubblica: come ormai accade da alcuni anni, anche in questa edizione il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano non ha mancato di far avere il suo appoggio alla Maratona del Tricolore. Agli organizzatori reggiani, oltre all’Adesione all’evento, è stata consegnata la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica, e nella motivazione si legge “….Per l’impegno profuso negli anni a favore della bandiera nazionale”. L’aver ricevuto questo riconoscimento da parte del Presidente riempie d’orgoglio tutti gli organizzatori, che vogliono condividere questa gioia con le migliaia di atleti che in questi anni hanno partecipato alla gara reggiana.

Comunicato stampa