Home Running News Domenica l’Invernalissima, obiettivo 2.000 iscritti

Domenica l’Invernalissima, obiettivo 2.000 iscritti

0

Domenica l’Invernalissima, obiettivo 2.000 iscritti

Torna puntuale anche quest’anno l’immancabile appuntamento con l’Invernalissima, la tradizionale manifestazione podistica ideata e organizzata dall’Aspa Bastia. Entrata di diritto tra le eccellenze del panorama podistico nazionale, si appresta a festeggiare la 36esima edizione mantenendo immutato nel tempo il proprio fascino e l’originalità. L’idea dell’Invernalissima nasce nel lontano 1978 quando alcuni amici, accomunati dalla stessa passione per il podismo, per cercare di dare una certa continuità all’esercizio fisico anche durante il periodo invernale pensarono ad una gara che cercasse di esaltare il gesto atletico anche in condizioni climatiche non propriamente ottimali: insomma una vera e propria sfida ai rigori invernali. Un’iniziativa che da subito conquistò l’attenzione di tanti podisti atratti da questa insolita competizione. Da allora l’Inveralissima ne ha fatta di strada. Nel tempo questa gara ha avuto una naturale quanto regolare evoluzione passando da mero evento circoscritto al territorio locale a manifestazione in grado di attrarre molti atleti anche da tante altre parti d’Italia legittimandola di fatto come la mezza maratona più partecipata dell’Umbria e tra le principali in campo nazionale. Anche per questo si prospetta un’edizione formidabile: le iscrizioni stanno procedendo a gonfie vele e con gli oltre 1.700 iscritti alla gara competitiva.

Corriere dell’Umbria