Pubblicità
Home Running News Dominio spagnolo a Olla de Nuria
Pubblicità

Dominio spagnolo a Olla de Nuria

0

Dominio spagnolo a Olla de Nuria

Una giornata eccezionalmente luminosa, ha accompagnato i 600 corridori del cielo presenti alla classica corsa in alta quota di Olla de Nuria. Il percorso è il collaudato giro ad anello intorno al santuario della Madonna di Nuria, 21.5 i km per un dislivello complessivo di 3.880 metri. Prima della partenza è stato osservato un minuto di silenzio per l’alpinista Esteve Martinez perito sul monte Bianco la settimana scorsa. Questa settima prova del VMNRIC ha avuto un solo dominatore in Marc Pinsach, un grande interprete dello scialpinismo di Spagna che, quando si cimenta nelle skyrace, ottiene sempre degli ottimi risultati. Alle sue calcagna sul Gpm del Puigmal lo seguiva il forte runner Augusti Roc e in terza posizione mostrava tutto il suo valore internazionale il campione di Catalunya Jessed Hernandez. Poi, nella discesa del Puigmal, Pinsach pigia sull’acceleratore e si invola sui vari picchi da superare. Nella skyrace rosa Marta Garcia e Anna Comet hanno ingaggiato un grande duello podistico per tutti i km del tracciato e il distacco fra le due campionesse è stato sempre misurato in una manciata di secondi.
Alla fine delle ostilità, sul nastro d’arrivo di Olla, Marc Pinsach ha vinto con il time di 2h17’19”, 2° Agustí Roc 2h22’21”, 3° Jessed Hernàndez 2h23’41”, 4° Francesc Freixer 2h25’21”, 5° Oriol Cardona 2h30’38”. Nella Olla rosa, 1. Marta Garcia 2h59’21”, 2. Anna Comet 2h59’42”, 3. Tina Bes 3h07’20”, 4. Montse Martínez 3h10’54”, 5. Anna Macià 3h20’36”.
Il circuito Valetudo Moutain Running International Cup, Gran Prix delle Naciones 2012 prosegue la sua corsa il 19 agosto con la course Des Perics sui Pirenei Francesi. I padroni provvisori del VMNRIC restano le aquile Valetudo skyrunning Italia Cecilia Mora e Ionut Zinca.

Giorgio Pesenti – Ufficio stampa