Home Running News Doppietta kenyana all’Invernalissima

Doppietta kenyana all’Invernalissima

0

Doppietta kenyana all’Invernalissima

Podio tutto straniero alla 35esima edizione dell’Invernalissima di Bastia Umbra, gara per molti di chiusura della stagione 2012: fino a qualche anno fa la prova umbra era realmente la gara finale del calendario, poi andato espandendosi sino a non lasciare aperta alcuna domenica. La gara umbra ha comunque un richiamo irresistibile, lo testimoniano i 1.495 arrivati al traguardo che fanno della prova di Bastia Umbra la più frequentata in regione e una delle più importanti quantitativamente dell’intero calendario italiano. La gara ha fatto registrare la doppietta degli atleti kenyani con Julius Rono (Atl.Recanati) primo in un ottimo 1h03’42”, adeguatamente stimolato da Nixon Sigei (Athl.Terni) finito a 21”. Terzo posto per il russo Mikhail Kulkov a 3’05” davanti al marocchino Yassine Kabbouri (Gp Amatori Teramo) a 4’39” e all’altro russo Boris Zakhatov a 6’39”. Primo italiano Alex Ascenzi (Atl.Sandro Calvesi) sesto a 8’08”. Il riscatto italiano è arrivato dalla prova femminile vinta un po’ a sorpresa dalla romana Paola Salvatori (Us Roma 83) che in 1h21’39” ha tolto la soddisfazione della vittoria in casa a Paola Garinei (Avis Perugia) staccata di 46”, terzo posto per Emanuela Martinelli (Atl.Sestini Arezzo) a 3’36”.