Dove sciare in Italia

0

LIVIGNO

Lo abbiamo già citato qualche settimana fa riguardando le condizioni degli snowpark: Livigno. Il piccolo Tibet è un paradiso per gli appassionati di sci e di sport invernali (e non).

Quest’anno il paese, locato a circa 2.000 metri di altitudine, è stato colpito da abbondanti perturbazioni e con conseguenti copiose nevicate. Questo ha permesso di aprire gli impianti già i primi di novembre e consentirà di mantenere aperti gli impianti fino ai primi di maggio.

I chilometri offerti per sciare sono circa 115 supportati da 6 telecabine/13 seggiovie/11 ski lifts. La news per il 2019 è che Livigno offre il servizio di trasporto tra un versante e l’altro della montagna: a partire dal 16 Dicembre sono operative due nuove linee del servizio di trasporto urbano che fungono da navetta tra i due versanti della vallata. Il servizio è operativo tutti i giorni dalle 9:30 fino alle 16:00 ogni 10 minuti.

Il famoso comprensorio, oltre agli stupendi snowpark di cui stanno usufruendo molte nazionali, offre bellissimi pendii per praticare freeride e moltissime piste stupende per sciare in tranquillità in mezzo a incredibili panorami. Il livello di sciata? Livigno soddisfa tutti i tipi di sciatori e non preoccupatevi se siete principianti o esperti, la località vi soddisferà in entrambi i casi.

 

feeski luca minigher livigno ski
Rider: Luca Minigher – Foto: Eze Urretz

 

I prezzi dello skipass si aggirano intorno ai 40,00 euro in media stagione e la fortuna è che Livigno offre delle convezioni casa/skipass che vi faranno sciare per una settimana GRATIS durante determinati periodi della stagione invernale. Per maggior informazioni visitare il sito Livigno.eu

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui